HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » News
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Olè - "Bati Lar-ring", le nuove doti di Larrivey

In Argentina si scherza sulla rissa tra Cagliari e Bastia, che ha visto tra i protagonisti il puntero rossoblu
30.07.2010 15:37 di Francesco Aresu    per tuttocagliari.net   articolo letto 3321 volte
Fonte: Olè.com.ar
Olè - "Bati Lar-ring", le nuove doti di Larrivey
© foto di Federico De Luca

L'eco della rissa dell'amichevole tra Cagliari e Bastia è giunta anche in Argentina, dove si attende il ritorno del centravanti-pugile, ovvero Joaquìn Larrivey. Il ventiseienne argentino, in procinto di passare in prestito al Colòn de Santa Fe, è stato uno dei protagonisti involontari del finale della gara contro la squadra corsa, dove i tifosi rossoblu hanno potuto ammirarne anche le doti di boxeur: si sprecano i commenti sui social network in favore del delantero di Baires, in cui si chiede la sua conferma a furor di popolo.

Le gesta eroiche di Larry sono anche oggetto di articoli sulla stampa argentina, nei quali si scherza sull'accaduto, sottolineando il buon carattere della punta, che è intervenuto unicamente per difendere Jeda, colpito dai calciatori del Bastia: sul portale Olè.com.ar si ricorda un unico episodio di "violenza" riguardante Larrivey, che con la maglia del Velez Sarsfield ebbe una discussione con l'ex perugino Carlos Arano, che vestiva la maglia dell'Huracan. Ad ogni modo, a Santa Fe attendono il prode Joaquìn a braccia aperte, pronti ad applaudire per le reti che segnerà con la maglia rossonera del Colòn.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510