HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

Nuova Champions - Austria, no della Bundes. Niente torneo con Svizzera

16.06.2019 10:46 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 13537 volte
Nuova Champions - Austria, no della Bundes. Niente torneo con Svizzera
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
'Austria allo stato attuale è 12esima nel ranking UEFA, posizione che ha garantito per la prossima stagione l'accesso alla fase a gironi della Champions League la vincente del campionato. La seconda invece ha la possibilità di qualificarsi attraverso i preliminari. Per questo motivo una riforma Champions non è vista di buon occhio, con il Paese che rischierebbe di non essere rappresentato. Nonostante il dominio del Salisburgo non è contemplata l'idea della squadra targata Red Bull di staccarsi dal torneo di casa per un campionato unico europeo. Questo è attualmente lo scenario:

FORMAT: 12 partecipanti per 32 partite suddivise in due fasi. La regular season vede 22 incontri con sfide di andata e ritorno. La seconda fase vede il championship round e il relagation round dove i punti vengono dimezzati e arrotondati per difetto, dando poi vita a 10 sfide per determinare la classifica finale.

RICAVI: il campionato austriaco è trasmesso da Sky, che paga 34 milioni così suddivisi: il 30% in parti uguali a ogni squadra, il 30% in base ai punti ottenuti, il 20% in base alla media spettatori, il 20% in base al numero di calciatori austriaci impiegati. Con questo sistema non necessariamente chi vince il campionato guadagna di più. Infatti è il Rapid Vienna, la squadra più popolare d'Austria ad averne tratto maggior beneficio. Il gap tra la più e la meno pagata è di 2,5 milioni.

LIVELLO SODDISFAZIONE:
il Salisburgo è la Juventus d'Austria, ossia la squadra che sta uccidendo e ucciderà per gli anni a venire il campionato. È stato difatti riformato il torneo in quest'ultima stagione per cercare di renderlo più equilibrato. Si è parlato in passato di una lega unica Svizzera-Austria, come avviene ad esempio nell'hockey. In merito risponde il presidente della Bundesliga austriaca, Christian Ebenbauer, in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Se ne è discusso negli ultimi anni. La UEFA in questi anni ha vietato questi campionati. A parte ciò, non ci sarebbe una soluzione che garantirebbe un bilanciamento fra le rappresentanti di ogni paese a lungo termine".

POSIZIONE SULLA RIFORMA CHAMPIONS: risponde Christian Ebenbauer, presidente della Austrian Bundesliga: "I campionati nazionali e i loro club sono la base del calcio europeo. Una SuperLega incrementerebbe il gap tra i grandi club e gli altri, provocando un enorme sbilanciamento".

Ultimi dieci anni
2010 - Salisburgo
2011 - Sturm Graz
2012 - Salisburgo
2013 - Austria Vienna
2014 - Salisburgo
2015 - Salisburgo
2016 - Salisburgo
2017 - Salisburgo
2018 - Salisburgo
2019 - Salisburgo

Record vittorie consecutive: 6
Salisburgo (2013/14-2018/19)

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510