Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Atletico Madrid, Simeone: "Abbiamo patito una sofferenza inutile. Sarà dura da qui a domenica"

Atletico Madrid, Simeone: "Abbiamo patito una sofferenza inutile. Sarà dura da qui a domenica"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
giovedì 13 maggio 2021 00:40Calcio estero
di Riccardo Barlacchi
fonte Mundo Deportivo

Intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida contro la Real Sociedad, Diego Simeone ha commentato così la vittoria del suo Atletico Madrid: "Il primo tempo è stato molto, molto buono, abbiamo giocato con velocità, intensità, non siamo riusciti a fare giocate importanti ben concepite e siamo andati 2-0 all'intervallo. La cosa importante qui è come finiscono le partite, la gente vuole sempre vedere il meglio di noi e non è facile. C'è molto impegno, è un anno molto duro, molto difficile per tutte le squadre. Abbiamo dovuto affrontare molti problemi prima di arrivare a questo momento. La sofferenza? È stata inutile viste le tante occasioni da gol. Mi è venuta in mente la partita col Levante dove non potevamo metterle, il 2-0 che è diventato 2-1, fa venire le vertigini, non c'è stato un buon inizio in attacco e nel finale il gioco è peggiorato. Sulla prossima gara? Recupereremo, sarà dura da qui a domenica, tutte le squadre sono uguali, la stanchezza è da recuperare partita per partita, ci preoccupiamo della domenica presente, dall'altra non possiamo fare niente. Sulle 500 gare di Koke? Lo dicevo l'altro giorno, mi riempie di orgoglio, un ragazzo che quando siamo arrivati ​​stava andando a Malaga, l'ho visto in un video e gli ho detto che non aveva motivi di fidarsi di me, ma che sarebbe stato importante. Rimase, iniziò a lavorare, Diego e Arda c'erano, Diego se ne andò e lui spinse. È il nostro capitano, un giocatore molto importante e un riferimento nel nostro gioco. I tifosi fuori dallo stadio? Emozionante, quando è iniziata la partita e la gente ha iniziato a gridare. Abbiamo bisogno di persone, abbiamo bisogno di loro, lo so che è difficile per le comunità, per il governo, ma il calcio ha bisogno di poche persone".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000