Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Barcellona, Setien: "Nel nuovo calcio c'è meno intensità, speriamo ci siano pochi infortuni"

Barcellona, Setien: "Nel nuovo calcio c'è meno intensità, speriamo ci siano pochi infortuni"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 30 maggio 2020 11:12Calcio estero
di Andrea Piras

Intervenuto in videoconferenza per parlare alla sezione di Las Palmas della Federazione allenatori, il tecnico del Barcellona Quique Setien ha commentato: "Ci saranno molte partite in breve tempo, il caldo influenzerà le prestazioni e potrebbe portare infortuni. Speriamo che siano meno problemi di quanto si pensi. Gli allenamenti? Avremmo voluto più tempo per lavorare in gruppo, ce l'avremo per concentrarci su queste due settimane. Non potevamo nemmeno entrare in una stanza per guardare sempre dei video. La ripartenza della Bundesliga? Il nuovo calcio è un po’ strano, la ripresa in Germania mi ha lasciato molti dubbi, manca intensità competitiva, ma non ce l'ha nessuno e questo può essere un vantaggio. La pressione? Torneremo a giocarci degli obiettivi in undici giornate e questo suppone uno stress che non sappiamo come ci influenzerà. Tutte le squadre iniziano da zero, ci sono undici partite e dobbiamo vincerle e tutti abbiamo la possibilità di raggiungere i rispettivi obiettivi. I cinque cambi penso ci danneggeranno perché molte partite le abbiamo risolte nei minuti finali e adesso gli avversari avranno più giocatori freschi. L'inattività? Potrebbero esserci molti infortuni come in Germania perché siamo rimasti seduti sul divano dopo quasi due mesi senza giocare. Il caldo e le partite ogni 3 o 4 giorni possono influenzare alcuni giocatori".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000