Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Barcellona, Setién: "Stiamo cercando di migliorarci, ma il Real le sta vincendo tutte"

Barcellona, Setién: "Stiamo cercando di migliorarci, ma il Real le sta vincendo tutte"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 11 luglio 2020 23:45Calcio estero
di Lidia Vivaldi

Una vittoria risicata contro il Valladolid tiene vivo il sogno del Barcellona di strappare dalle mani del Real Madrid un titolo che sembra sempre più alla portata dei Blancos. Il tecnico catalano Quique Setién ha commentato a Marca.com la gara odierna, risolta da un gran gol di Vidal:

"La squadra era stanca. Con l'ingresso di giocatori di qualità il Valladolid ci ha impegnato. Non riuscivamo a coprire l'intero campo. Abbiamo dovuto arretrare e ci è costato di più. Era una partita che dovevamo chiudere nel primo tempo. Potevamo segnare due o tre gol nella prima frazione. Le occasioni sprecate? Succede spesso, l'ispirazione va e viene. A volte capita di segnare senza volerlo e a volte non ci si riesce. A Villarreal ci era andato tutto bene, là abbiamo giocato nello stesso modo e abbiamo trovato i gol. Oggi non è stato lo stesso."

Sulla sofferenza finale da parte del Barcellona:
"Le nostre difficoltà venivano dall'ansia di sapere che eravamo solo 0-1 e potevano segnare in qualsiasi modo. Nella seconda parte è stato difficile. C'è una soglia di affaticamento in alcuni giocatori che si è notata."

Un commento più nel dettaglio rispetto ad alcuni elementi blaugrana:
"Ter Stegen? Come tutti. È lì per parare ed è quello che sta facendo. Fortunatamente, Marc fa bene il suo compito. La panchina di Suarez? Fa bene avere freschezza. Suarez giocava da cinque partite di fila e ad un certo punto doveva riposare. Piqué è un grande calciatore, che sa dove stare in ogni momento. È normale che senta la stanchezza, ma ha difeso bene. Griezmann? È uscito perché aveva qualche fastidio. Ha chiesto lui di essere sostituito. Vediamo."

Messi non deve riposare?
"Sicuramente. Gliel'ho detto, ma la partita era molto serrata. Se avessimo segnato più gol nel primo tempo, qualcuno in più si sarebbe riposato".

Sul cambio di modulo:
"Penso che abbia funzionato abbastanza bene per noi. Abbiamo fatto 30-35 minuti molto buoni, avremmo dovuto arrotondare il punteggio. Con i cambi, abbiamo faticato di più a difenderci, principalmente a causa della fatica. Il calo nel secondo tempo non è stato un blackout di gioco. Abbiamo giocato meno di 72 ore fa, faceva molto caldo e c'erano giocatori poco freschi. Abbiamo molte partite alle spalle, ci sono molti giocatori che hanno un minutaggio consistente. Non è un problema di gioco."

Sulle possibilità di vincere il campionato:
"Stiamo cercando di migliorarci. Non so se vinceremo La Liga, perché il Real le sta vincendo tutte. Abbiamo fatto molto e abbiamo creato occasioni, ma non abbiamo avuto la meglio".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000