Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Bayern-Atletico 4-0, le pagelle: Coman straripante, Muller incantevole. Lewa e Suarez deludono

Bayern-Atletico 4-0, le pagelle: Coman straripante, Muller incantevole. Lewa e Suarez deludonoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
mercoledì 21 ottobre 2020 23:18Calcio estero
di Antonio Trupo

BAYERN MONACO-ATLETICO MADRID 4-0
Marcatori: 28' 72' Coman, 41' Goretzka, 66' Tolisso

BAYERN MONACO

Neuer 6 - Non è chiamato a compiere interventi degni di nota. Solita grande sicurezza nell'avvio dell'azione palla al piede, sempre concentrato e reattivo nelle uscite.

Pavard 6 - Soffre parecchio la vivacità di Carrasco, spesso è Kimmich a correre in suo aiuto. Riesce a cavarsela senza sfigurare, poco propositivo rispetto al solito. (Dal 74' Sarr s.v.).

Süle 6,5 - Sembra avere una calamita sulla testa, ogni contrasto aereo lo vede sempre vincitore. Ottimo in marcatura, sfiora il gol con una conclusione sporca che si stampa sul palo.

Alaba 6 - Forse condizionato dal giallo rimediato dopo pochi minuti, si limite a guidare il reparto con grande carisma ed autorità.

Hernández 6,5 - Molto più alto rispetto a Pavard, Llorente gli permette di offrire una spinta costante sulla sinistra. Protagonista di una serie di recuperi in cui mette in mostra la sua grande facilità di corsa.

Kimmich 7 - Qualche difficoltà ad inizio match, forse sorpreso dall'agonismo degli avversari. Impiega poco a salire in cattedra e diventare padrone del centrocampo. Da applausi il lancio che smarca Coman in occasione del gol del vantaggio.

Goretzka 7 - Altra prestazione super del centrocampista tedesco, gli avversari gli rimbalzano addosso. Si coordina alla perfezione per la volée del 2-0. (Dall' 83' Javi Martinez s.v.).

Müller 7 - Spostato a sinistra per l'assenza di Gnabry, non risente affatto del cambio ruolo e sforna un'altra prestazione da grande campione. Suo l'assist che spiana la strada a Coman per il 4-0. (Dall' 83' Davies s.v.).

Tolisso 6,5 - Meno vistoso dei compagni di squadra, fa sempre la cosa giusta per aprire spazi ai centrocampisti. Impreziosisce la sua prestazione con il fantastico gol del 3-0.

Coman 8 - Semplicemente devastante quando parte in campo aperto. Due gol, un assist e ulteriore conferma di aver raggiunto un livello pari a quello dei top mondiali. (Dal 73' D.Costa s.v.).

Lewandowski 5,5 - Nel festival del gol bavarese manca proprio lui. Non riesce quasi mai ad incidere, sempre triplicato dagli avversari. Si spazientisce e si dimostra poco reattivo, non è la sua serata. (Dall' 83' Choupo-Moting s.v.).

ATLETICO MADRID

Oblak 5 - Non ha colpe individuali sui gol, ma quattro reti sul groppone pesano anche se si gioca contro i campioni in carica.

Trippier 5 - Si perde Coman in occasione dell'1-0 e quasi mai copre a dovere la propria zona di campo. Praticamente nullo in proiezione offensiva.

Savić 5,5 - Si concentra troppo sul limitare Lewandowski, riuscendo anche nel suo intento, ma così facendo lascia troppi spazi per gli inserimenti dalle retrovie.

Felipe 5 - L'azione del 4-0, con Coman che lo mette a sedere due volte, è l'emblema della partita sua e della squadra. Incapace di reagire alla potenza di fuoco dell'avversario.

Renan Lodi 6 - L'unico che prova a creare qualcosa, anche sul 4-0 tenta più volte di arrivare sul fondo dimostrando, quantomeno, grande impegno.

Llorente 5,5 - Limita parecchio Hernandez nella prima frazione di gioco, naufraga con il resto della ciurma nella ripresa. (Dall' 80' Lemar s.v.).

Koke 5 - Non riesce a far ripartire l'azione e commette troppi errori per uno come lui. Travolto dall'esplosività della linea mediana bavarese. (Dall' 80' Torreira s.v.).

Herrera 4,5 - Prestazione da brividi del messicano, che non si limita a propiziare l'azione del 2-0 ma continua in eccessi di confidenza immotivati che creano ulteriori grattacapi a una difesa bersagliata dagli avversari.

Carrasco 5,5 - Il migliore dei suoi nella prima frazione, Pavard fatica non poco a contenerlo. I compagni non sfruttano a dovere le poche occasioni interessanti che riesce a creare. (Dal 76' Vitolo s.v.).

Suárez 4,5 - Avrebbe due grandi chance per lasciare il segno e indirizzare la partita su tutt'altri binari. Si dimostra molle, poco convinto e del tutto abulico. (Dal 76' Correa 6 -Crea più lui in quindici minuti scarsi che tutto l'Atletico nell'intera partita, complice anche l'appagamento degli avversari).

João Félix 5 - Prova a mettersi in proprio in un paio di occasioni, apprezzabile per l'impegno, meno per concretezza e per la troppa sufficienza delle sue giocate.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000