Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Petrone: "Allenare in Ecuador? Scelta di formazione"

ESCLUSIVA TMW - Petrone: "Allenare in Ecuador? Scelta di formazione"
© foto di Lorenzo Di Benedetto
giovedì 16 gennaio 2020 12:09Calcio estero
di Claudia Marrone

Dopo aver portato il Rimini alla salvezza nella scorsa stagione, per mister Mario Petrone si aprono opportunità estere: è infatti imminente la sua partenza per l'Ecuador, dove allenerà il Club Deportivo y Social Santa Rita, squadra che milita nella Serie B del paese.
Una scelta professionale e di vita, che il tecnico racconta ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com.

Anni in Italia, poi... l'altra parte del mondo. Perché questa scelta?
“Il calcio è sempre stata una passione, io sono cresciuto con Maradona e il mito del calcio sudamericano, un calcio di talento, non potevo farmi sfuggire questa possibilità. Dal punto di vista professionale è un'esperienza che mi completa, che mi permette di crescere e di avere un bagaglio tecnico maggiore: vedere in tv è una cosa, praticare e capire il metodo e l'impostazione di lavoro è un'altra. Li nasce il talento, voglio vedere come. E' una scelta di formazione”.

Che tipo di progetto andrà a trovare?
“Il progetto che ha il club è un progetto triennale, ed è chiaro che il mio obiettivo è provare a centrare la Coppa Libertadores nel giro di 2-3 anni, valorizzando anche il talento che c'è in squadra. Il Ds, Gianluca Arnuzzo, che mi ha proposto questa esperienza, sarà l'anello di congiunzione tra la realtà locale, che conosce, e le mie esigenze”.

Quindi per tre anni la vedremo in Ecuador?
“Intanto ho firmato un anno con opzione, il 7 marzo inizia il campionato e a giugno, quando finirà la prima parte, tireremo le somme, vedremo quello che succederà. Intanto partiamo”.

La volontà è però quella di tornare in Italia un domani?
“Si, l'intenzione è quella. Ma prima voglio completarmi, vivermi questa nuova situazione".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000