Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Havertz racconta l'esperienza col COVID-19: "Non è uno scherzo, bisogna aiutarsi a vicenda"

Havertz racconta l'esperienza col COVID-19: "Non è uno scherzo, bisogna aiutarsi a vicenda"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Bargellini
venerdì 13 novembre 2020 22:08Calcio estero
di Michele Pavese

Lunga intervista rilasciata da Kai Havertz a SportBILD. Il talentuoso giocatore del Chelsea ha parlato anche della positività al COVID-19: "Ora mi sento meglio. È importante però che tutti capiscano che non è uno scherzo. Dobbiamo prenderci cura l'uno dell'altro".

I primi mesi a Londra: "Pensavo fosse più difficile, invece va meglio giorno dopo giorno. Riesco a essere sempre più naturale. Ho trovato un appartamento, con molto spazio in modo che la mia famiglia possa venire a trovarmi".

Perché il Chelsea: "Era importante andare in un club che avesse un progetto. È in atto un cambiamento entusiasmante e siamo una squadra giovane, con tanti grandi giocatori. Pensiamo a un calcio offensvo e vogliamo fare grandi cose. Questo mi motiva: un titolo vinto qui vale di più rispetto a uno vinto con Real, Barcellona, Liverpool e Bayern".

Il giocatore tedesco più costoso di sempre: "Il mercato funziona così, non posso farci niente. Io cerco solo di giocare bene, non penso alla cifra del mio trasferimento quando scendo in campo".

Il rapporto con Werner: "Ci aiutiamo, in campo e fuori, e questo rende molte cose più facili. Ma questo trasferimento è un passo importante per la mia crescita personale".

Le impressioni su Lampard: "Ho sempre ammirato il fato che segnasse, per un centrocampista è eccezionale. Voglio migliorare in questo. Mi ha impressionato anche la sua simpatia, nonostante tutto il successo che ha avuto. Posizione? Preferisco essere dove si trova la palla. Sono sicuro che anche lui la pensi così".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000