HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Calcio estero

Il punto sulla Premier - Leicester vola sulle ali di Vardy, sprofondo Everton

06.12.2019 09:45 di Antonino Sergi   articolo letto 2021 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Solitamente parlando di Premier non si può che non cominciare con il Liverpool, ennesima vittoria per la squadra di Jurgen Klopp ma adesso è il turno del Leicester. Con molta probabilità, visto il dominio dei Reds, non si ripeterà il miracolo targato Ranieri ma le Foxes di quest'anno vincono e divertono. Secondo posto in classifica, settima vittoria consecutiva con alle spalle Manchester City. Chelsea, United e Tottenham. Il trionfo della progettualità, la capacità di operare alla grande sul mercato senza stravolgere ma aggiungendo le giuste pedine in uno scacchiere tattico che Rodgers ha plasmato nei minimi dettagli. Intramontabile Jamie Vardy mentre finalmente assistiamo alla maturazione completa di un talento come Maddison nonostante qualche limite caratteriale. Come detto davanti c'è il Liverpool che non sbaglia un colpo, anche con una formazione quasi sperimentale gli uomini di Klopp non hanno problemi nel portare a casa il derby contro l'Everton costringendo all'esonero, arrivato nella giornata di ieri di Marco Silva. C'è tanto da lavorare in casa Tooffes, piena zona retrocessione nonostante le faraoniche campagne acquisti.

Prova a tenere il passo il Manchester City, dopo il pareggio con il Newcastle ecco la vittoria convincente contro il Burnley con il ritorno al gol di Gabriel Jesus. Un digiuno che stava per diventare preoccupante facendo rimpiangere a dismisura il Kun Aguero. Vince e convince il Chelsea nonostante la battuta d'arresto di sabato scorso, fisiologica visto la giovane età della rosa a disposizione di Lampard. I giovani Abraham e Mason Mount mandano al tappeto l'Aston Villa.

Panchine bollenti - Solskjaer si prende la sua rivincita, all'Old Trafford torna da avversario José Mourinho ed il suo Tottenham cade sotto i colpi di un rigenerato Manchester United. Decisivo Rashford, l'attaccante inglese alla ricerca della definitiva consacrazione con la doppietta permette alo United di operare il sorpasso in classifica sugli Spurs. Altra panchina nuova è quella dell'Arsenal, non sembra cambiato nulla da Emery a Ljungberg. Con lo svedese in panchina ad interim altra sconfitta, stavolta Brighton corsaro all'Emirates ed Arsenal che adesso rimane a secco di vittorie da ben nove giornate. Dal 1977 non si registrava in casa Gunners un digiuno così lungo di vittorie.

Cutrone-gol e Wolves al quinto posto. Grande prova della formazione di Nuno Espirito Santo che con un 2-0 ed un gol per tempo sbriga la pratica West Ham e si piazza alle spalle della zona Champions League. Hammers alla ricerca della definitiva identità dopo la sbornia contro il Chelsea di settimana scorsa. Contro il Newcastle invece si ferma la striscia positiva dello Sheffield United, sorpresa del torneo, che scivola in nona posizione. Chi prosegue il suo ottimo cammino è il Crystal Palace che si impone di misura sul Bournemouth. Ossigeno puro invece per il Southampton, seconda vittoria consecutiva e tre punti di platino nello scontro diretto contro il Norwich. Sempre più ultimo invece il Watford, mai così in basso dopo il ritorno in Premier League.

I risultati della quindicesima giornata:
Crystal Palace-Bournemouth 1-0
Burnley-Manchester City 1-4
Wolves-West Ham 2-0
Southampton-Norwich 2-1
Manchester United-Tottenham 2-1
Leicester-Watford 2-0
Chelsea-Aston Villa 2-1
Liverpool-Everton 5-2
Arsenal-Brighton 1-2
Sheffield-Newcastle 0-2


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio estero

Primo piano

TMW - Napoli, per Politano affare da 20 milioni complessivi Nuovi dettagli sul possibile trasferimento di Matteo Politano al Napoli. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb la proposta dei partenopei è quella del prestito oneroso a 2 milioni con obbligo di riscatto a 18. Non c’è ancora l'accordo con il giocatore. Se l’operazione va in porto,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510