Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

LaLiga al via - Le outsiders: Villarreal solita mina vagante, occhio alle basche

LaLiga al via - Le outsiders: Villarreal solita mina vagante, occhio alle bascheTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 12 agosto 2022, 12:42Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

VILLARREAL

Dopo aver sorpreso tutti in Champions League submarino amarillo riparte dalla meno nobile Conference League, con una rosa sostanzialmente immutata rispetto allo scorso anno, con l'aggiunta di qualche elemento di esperienza come Pepe Reina e José Luis Morales. Arrivare tra le prime 4 è un obiettivo possibile.

FORMAZIONE TIPO (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Coquelin, Capoue, Parejo; MORALES, Gerard Moreno, Danjuma. All. Unai Emery.

- - -

REAL SOCIEDAD

Linea verde per i baschi che aggiungono in rosa il 18enne Mohamed-Ali Cho, il 21enne Takefusa Kubo e il 25enne Brais Méndez. Sarà fondamentale per le sorti della squadra recuperare Alexander Isak, giocatore di grande talento ma reduce da una stagione così così (appena 6 reti segnate lo scorso campionato) e Mikel Oyarzabal, il cui rientro è previsto per ottobre a seguito della rottura del crociato subita a marzo.

FORMAZIONE TIPO (4-3-3): Remiro; Elustondo, Pacheco, Le Normand, Diego Rico; David Silva, Zubimendi, Merino; BRAIS MENDEZ, Isak, Oyarzabal. All. Imanol Alguacil.

- - -

BETIS

Dopo il successo in Copa del Rey ci si aspetta una conferma dagli andalusi, che hanno perso Bellerin, tornato all'Arsenal per fine prestito e che devono risolvere la questione Bartra: rinnovo o cessione. Da seguire con interesse il brasiliano Luiz Henrique, esterno sinistro prelevato dal Fluminense e sul quale c'era mezza Europa. Luiz Felipe a parametro zero è un grande affare. A oggi squadra da Europa League.

FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1): Rui Silva; Sabaly, LUIZ FELIPE, Bartra, Alex Moreno; Canales, Guido Rodriguez; LUIZ HENRIQUE, Fekir, Juanmi; Borja Iglesias. All. Manuel Pellegrini.

- - -

ATHLETIC

Fedele alla linea, la "nazionale basca" è praticamente la medesima della passata stagione, cambia solo il manico. Gradito il ritorno di Ernesto Valverde, tornato in pista dopo due anni e un addio traumatico col Barcellona. Sfumata l'Europa per pochi punti, la squadra ha tuttavia le qualità per centrare stavolta l'obiettivo.

FORMAZIONE TIPO (4-2-3-1): Unai Simon; De Marcos, Yeray, Inigo Martinez, Berchiche; Vencedor, Dani Garcia; Berenguer, Sancet, Muniain; Inaki Williams. All. ERNESTO VALVERDE.
- - -

VALENCIA

Rino Gattuso è la certezza di un Valencia che anche quest'anno si ritrova a cedere per monetizzare e alleggerire il monte ingaggi. Hanno salutato Gonçalo Guedes, Cillessen e Cheryshev, oltre ai vari giocatori per fine prestito come Bryan Gil, Alderete, Moriba ed Hélder Costa. Gruppo sempre più giovane, è stato riscattato Hugo Duro e si punta a Mamardashvili fra i pali, Musah a centrocampo, Samuel Lino come esterno offensivo. È arrivato anche Nico dal Barcellona, pronto a ritagliarsi il suo spazio. Curiosità attorno a Samu Castillejo, dopo le ultime stagioni passate in naftalina al Milan. I murcielagos sono la mina vagante del torneo.

FORMAZIONE TIPO (4-3-3): Mamardashvili; Thierry Correira, Gabriel Paulista, Diakhaby, Jesus Vazquez; Soler, Guillamon, NICO; CASTILLEJO, HUGO DURO, SAMUEL LINO. All. GENNARO GATTUSO.

- - -

CELTA

Galiziani molto attivi nelle ultime due settimane di mercato, anche se l'opera non è ancora completata. Andrà via con ogni probabilità Denis Suarez, in rotta col club. Davanti ci si affida ai gol di Iago Aspas e gli è stato affidato come compagno di reparto il portoghese Gonçalo Paciencia, proveniente dall'Eintracht. Buono il colpo Marchesin fra i pali così come ci si aspetta molto da Carles Pérez, mai esploso alla Roma. Da seguire con attenzione Williot Swedberg, centrocampista svedese classe 2004, prelevato dall'Hammarby. In Svezia ne parlano benissimo. A oggi squadra da metà classifica, non oltre.

FORMAZIONE TIPO (4-3-1-2): MARCHESIN; Hugo Mallo, UNAI NUNEZ, Javi Galan; CARLES PEREZ, Fran Beltran, Cervi; OSCAR; Aspas, PACIENCIA. All. Eduardo Coudet.