Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Isak: "I paragoni con Ibrahimovic? C'è una similitudine ma lui è il più grande in Svezia"

Isak: "I paragoni con Ibrahimovic? C'è una similitudine ma lui è il più grande in Svezia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
giovedì 12 novembre 2020 00:04Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Alexander Isak è stato paragonato negli scorsi anni a Zlatan Ibrahimovic, per struttura fisica e movenze. Attualmente alla Real Sociedad, l'attaccante 21enne ha dichiarato: "Ho sentito questa cosa molto tempo fa, credo che avessi 17 anni o giù di lì. Credo che dal punto di vista personale siamo molto diversi come tutti possono vedere. Credo sia più una similitudine. Siamo entrambi svedesi, attaccanti, di statura alta. Diciamo che la forma è la stessa. Penso sia più quello. Naturalmente non voglio essere altro che me stesso. Zlatan è quanto di più grande abbiamo in Svezia. È uno dal quale si può solo trarre ispirazione. Io cerco solo di crescere nel miglior modo possibile. Quello che la gente dice naturalmente è superfluo, ma è divertente essere paragonati a qualcuno così grande".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000