Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle del Liverpool - Mané sprecone, Minamino cambia la finale. Ma a sorridere è l'Arsenal

Le pagelle del Liverpool - Mané sprecone, Minamino cambia la finale. Ma a sorridere è l'ArsenalTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
sabato 29 agosto 2020 19:59Calcio estero
di Luca Chiarini
Risultato finale: Arsenal-Liverpool 1-1 (6-5 d.c.r.)

Alisson 6,5 - La prevedibilità della conclusione di Aubameyang è annullata dall'esecuzione impeccabile del gabonese. Portentoso l'intervento di puro istinto che nega a Nketiah la gioia del gol qualche minuto dopo. Nella lotteria dei rigori non riesce ad essere decisivo.

Williams 5 - Klopp sceglie lui per fare le veci del grande assente Alexander-Arnold. Qualche lampo che tradisce l'indiscusso talento, ma è lui a perdersi Aubameyang sul vantaggio degli uomini di Arteta. (Dal 59' Minamino 7 - Gol del pari e rigore trasformato, ma non basta ad evitare la sconfitta).

Gomez 6 - Se si esclude qualche sbandata generale, soprattutto nel primo tempo, non commette errori di sorta. Specie nella ripresa, quando il Liverpool guadagna terreno e riesce a mettere alle corde i Gunners.

Van Dijk 5,5 - Sui corner sembra quasi avere il potere di calamitare il pallone, ma questa sera non è preciso. La fiducia che ha nei propri mezzi è ampiamente giustificata, ma di tanto in tanto si spinge troppo in là e commette errori non da lui.

Robertson 7 - Nel primo tempo sembra essere l'unico a non aver staccato dalle vacanze: copre il campo in verticale con una facilità di corsa disarmante. Dalle sue iniziative provengono i pericoli maggiori per la difesa dei Gunners.

Wijnaldum 5 - Viaggia su altre frequenze e fa il solletico al centrocampo dell'Arsenal. Klopp prova a spronarlo, ma la musica non cambia. Anche se il rientro alla base avviene soltanto in pieno recupero. (Dal 92' Brewster 5 - Fatale il suo errore dal dischetto: si rifarà).

Fabinho 5,5 - L'ingresso di Minamino ridisegna l'assetto della squadra, e lui scala sulla linea dei difensori. Buona gestione in tandem con Van Dijk, anche se in mediana potrebbe osare di più.

Milner 6 - Quota d'esperienza che in una finale di qualsivoglia portata è sempre conveniente. Non a caso è tra i pochi che provano a suonare la carica nei momenti di maggiore difficoltà. (Dal 59' Keita 5,5 - Non sposta granché).

Salah 6 - Il mordente è sideralmente lontano da quello dei tempi migliori. Riesce comunque a mettere lo zampino sul pari di Minamino, con quel tocco galeotto giudicato regolare da Marriner prima e dal VAR poi.

Firmino - Imbrigliato dai tre centrali dell'Arsenal, fatica a trovare le linee di passaggio codificate con Mané e Salah. Un solo acuto: in avvio di ripresa, spara forte con il destro e sfiora il legno alla sinistra di Martínez. (Dall'82' Jones 6 - Mette a segno un rigore).

Mané - Primi minuti forieri di un carico di sensazioni positive: subito coinvolto e voglioso. Il gol di Aubameyang sembra scuoterlo, e da lì in poi mette in fila una sequela di leggerezze. Pesano come macigni i due gol divorati a tu per tu con Martínez.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000