Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Liverpool-West Ham 2-1, le pagelle: chi ha visto Firmino? Jota e Shaqiri: decide la panchina

Liverpool-West Ham 2-1, le pagelle: chi ha visto Firmino? Jota e Shaqiri: decide la panchinaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 31 ottobre 2020 20:46Calcio estero
di Dimitri Conti

Risultato finale: Liverpool - West Ham 2-1
10' Fornals (W); 42' rig. Salah (L); 85' Jota (L)

LIVERPOOL

Alisson 6 - Capitola già al primo tiro, ma c'è da dire che Fornals la piazza precisa in buca d'angolo, aiutandosi anche col palo. Poi lo spagnolo ci riprova, ma lo grazia.

Alexander-Arnold 5,5 - Non è brillante come al solito: arriva anche spesso in posizione ideale sulla fascia, ma oggi sono sembrate mancargli le armi per far male.

Phillips 6,5 - Debutta dal 1', cogliendo la chance fornita dai tanti infortuni. Sempre attento: mezzo punto in più per la novità. Klopp forse l'avrebbe voluto per l'Atalanta.

Gomez 5 - Altra macchia su un inizio di stagione tutt'altro che ineccepibile per il centrale inglese. La sua respinta poco convinta diventa un assist vincente per Fornals.

Robertson 6,5 - Se non ha modo di incidere più di tanto dalla metà campo in su, oggi è comunque bravo in fase difensiva. Decisiva una sua diagonale su Bowen.

Jones 5,5 – Il ragazzino raccoglie ancora una volta la fiducia di Klopp, ma stavolta non la ripaga in pieno. Compassato, non trova mai l'idea giusta.
(dal 71' Shaqiri 7 - Ai margini del progetto Reds, lo svizzero con l'ingresso odierno rischia di poter far cambiare idea a Klopp. Marchia l'azione del gol-vittoria con un assist delizioso).

Henderson 6,5 - Il capitano è tra i pochi a destare buone impressioni sin dalle prime battute. Presente in fase di non possesso, il suo apporto si sente anche quando ha la palla tra i piedi.

Wijnaldum 5,5 - Si scambia spesso la posizione con l'altro interno Jones, ma l'olandese non entra mai veramente in partita. Abulico, non era la sua giornata.

Salah 6,5 - Non è la sua miglior versione di sempre, ma anche nella sterilità totale dei suoi prima dei cambi, è il solo a saper come colpire. Lo fa conquistandosi d'astuzia il rigore del pari, che trasforma.
(dal 90' Milner s.v.)

Firmino 5 – Chiunque abbia avuto sue notizie chiami il numero in sovraimpressione. Prova da “Chi l'ha visto?” del brasiliano, sostituito a venti dal novantesimo.
(dal 71' Jota 7,5 - Un gol lo segna, l'altro glielo annullano. Ingresso devastante del portoghese, specie se paragonato a Firmino: cambia le sorti della sua squadra. Si sta ritagliando uno spazio da protagonista).

Mane 5,5 - Il senegalese viaggia un po' ad intermittenza, e se il Liverpool si rivela tremendamente poco pericoloso, è anche demerito suo. Qualche buona cosa, non del tutto sufficiente però.

WEST HAM

Fabianski 6 - Un paio di incertezze clamorose in uscita nel primo tempo, che per sua fortuna non incidono minimamente. Si arrende poi due volte (sarebbero tre) agli avversari, mai con qualche colpa.

Coufal 5 - Quasi novanta minuti di fattura più che discreta, segnalandosi anche in fase di spinta. Poi Jota, servito da Shaqiri, gli scappa da sotto il naso e va ad insaccare il 2-1 finale.

Balbuena 5,5 - Discorso simile per il paraguayano: quasi perfetto sin dai primi palloni, in cui è ruvidamente pulito, è lui però ad uscire dai blocchi e lasciare il varco in cui Shaqiri offre il filtrante-vittoria.

Ogbonna 6,5 - Molto bene. L'ex Torino e Juventus guida la retroguardia a tre dal centro, e la difesa di Moyes si muove molto bene. Più di una chiusura azzeccata, non ha colpe nel ko.

Cresswell 6,5 - Anche il terzo a sinistra della difesa londinese si segnala per una prestazione più che sufficiente. Impreziosita dalla capacità di essere presente anche in fase d'attacco.

Masuaku 5 - Avrebbe anche percorso con discreto piglio quella fascia mancina, ma la sua prova è macchiata inesorabilmente dall'ingenuo fallo su Salah che manda l'egiziano dal dischetto.
(dall'89' Lanzini s.v.)

Bowen 6 - Una delle risorse più preziose per Moyes, anche oggi è molto attivo, provando spesso ad entrare dentro al campo sul mancino. Fornals potrebbe premiarlo per il gol, non lo fa.
(dall'89' Benrahma s.v.)

Soucek 6 - Inamovibile nel centrocampo Hammers, il ceco si fa valere soprattutto sul lato fisico, dominando sui palloni alti. Meno presente in costruzione, ma la gara lo richiedeva.

Rice 6 - Il capitano mette il suo dinamismo al servizio del gruppo come al solito. Qualche chiusura apprezzabile, ma anche eccessi di foga che portano a falli gratuiti.

Fornals 6,5 - Due facce per giudicare la sua prestazione: la prima, bellissima, è quella del gol che porta avanti i suoi. La seconda, meno carina, è nell'egoismo che vizia un suo mancato assist a Bowen: poteva essere l'1-2.

Haller 5,5 – Chiamato a far la guerra da solo, un compito arduo per chiunque. Poco pericoloso, si vede giusto per qualche fallo conquistato.
(dal 75' Yarmolenko s.v.)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000