Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Nations League, Lega B: la Serbia ne fa cinque alla Russia e si salva. Vlahovic, primo gol

Nations League, Lega B: la Serbia ne fa cinque alla Russia e si salva. Vlahovic, primo gol
© foto di Federico De Luca
mercoledì 18 novembre 2020 22:48Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

La Serbia si lecca le ferite dopo aver fallito la qualificazione a Euro 2020 e umilia la Russia, schiantandola con un pesantissimo 5-0. A Belgrado la questione è chiusa dopo 45': segnano Radonjic, Jovic (due volte) e Dusan Vlahovic. L'attaccante della Fiorentina, entrato al 31' del primo tempo, trova il suo primo gol con la nazionale maggiore a 10 minuti dall'ingresso in campo. Nella ripresa Mladenovic, su assist sempre di Vlahovic, piazza la manita in faccia ai russi. Tra gli "italiani" in campo, oltre al già citato Vlahovic, da segnalare Milenkovic e Miranchuk. Russia che vede sfumata la promozione in Lega A, per la gioia dell'Ungheria. La Serbia riesce invece a mantenere la categoria, facendo sprofondare la Turchia che pur chiudendo a pari punti era in svantaggio negli scontri diretti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000