Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Una punizione da urlo e Rangnick in tribuna: Szoboszlai accende il mercato

Una punizione da urlo e Rangnick in tribuna: Szoboszlai accende il mercatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 02 luglio 2020 16:21Calcio estero
di Michele Pavese

C'era anche Ralf Rangnick ieri, in tribuna a Salisburgo, ad assistere alla solita passeggiata della squadra di Marsch in campionato. Nel 5-2 rifilato allo Sturm Graz è brillata ancora una volta la stella di Dominik Szoboszlai, un giocatore che il possibile futuro manager del Milan - oggi uomo fondamentale per la Red Bull - conosce molto bene. Il talento ungherese continua a trascinare i compagni a suon di giocate straordinarie e reti di pregevole fattura; l'ultima l'ha realizzata proprio ieri sera, con un calcio di punizione dal limite sinistro dell'area che si è insaccato sotto il sette, per il provvisorio 3-0. Una traiettoria splendida, da campione vero, che ha fatto strabuzzare gli occhi ai rossoneri ma anche al Napoli e alle alle altre società interessate.

Implacabile, futuro in una big? - Da quando il torneo austriaco è ripreso, Szoboszlai sembra davvero inarrestabile: sono sei i gol realizzati in un mese, una continuità di rendimento sorprendente e una leadership tecnica conclamata all'interno della squadra. Dopo l'addio di Haaland si è messo sulle spalle i compagni, caricandosi di responsabilità forse eccessive, alle quali però ha saputo far fronte con una maturità sorprendente. Non stupisce, quindi, il grandissimo rumore intorno al suo nome: il classe 2000 cambierà maglia in estate e farà le fortune di chi riuscirà ad ingaggiarlo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000