Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

United-WBA 1-0, le pagelle: Bruno Fernandes, altro gol su rigore. Martial e Cavani deludono

United-WBA 1-0, le pagelle: Bruno Fernandes, altro gol su rigore. Martial e Cavani deludonoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di imago sportfotodienst
sabato 21 novembre 2020 23:14Calcio estero
di Patrick Iannarelli

Manchester United - WBA 1-0
Marcatori:
56’ rig. Bruno Fernandes (M)

MANCHESTER UNITED
De Gea 6 - Gli ospiti non gli rendono la vita facile, anzi. Un paio di conclusioni pericolose mettono a rischio il clean sheet, ma lo spagnolo risponde presente.

Wan-Bissaka 6 - Non spinge moltissimo, si limita soltanto a gestire le ripartenze avversarie. Partita ordinata e con poche sbavature, non incide particolarmente sul match.

Lindelof 6 - Grant si muove molto bene tra le linee, lo limita come può. In lettura riesce comunque a sporcare un paio di palloni pericolosi, soprattutto nel finale non si fa mai trovare impreparato.

Maguire 6 - Meglio in attacco che in difesa, a ogni modo tiene gli avversari come può. L’esempio pratico riguarda l’azione non sfruttata da Bartley: il centrale inglese lo trattiene in tutti i modi consentiti. Roccioso, ma come al solito efficace.

Telles 6 - Leggermente più propositivo rispetto al compagno di reparto, sulla corsia mancina lo United spinge un pochino di più, soprattutto quando si aprono gli spazi.

Fred 6 - Non forza mai la giocata, si limita al compitino. Il WBA dimostra di potersela giocare, il brasiliano pensa più alla sostanza che alla forma. (Dall’ 83’ McTominay s.v.)

Matic 5,5 - Non è la serata giusta. Prova un paio di verticalizzazioni, ma non trova mai l'imbucata vincente per gli attaccanti. Spesso lascia spazio alle incursioni dei centrocampisti ospiti.

Mata 5,5 - Viene chiamato in causa in pochissime azioni, ma lo spagnolo si fa vedere a sprazzi. Una giocata degna di nota, anche se la sponda non viene sfruttata da Martial. (Dal 63’ Cavani 5,5 - Convalescente, come tutto lo United. Ha 30' a disposizione, li utilizza soltanto per prendersi l'ammonizione nel finale).

Bruno Fernandes 6,5 - Il modo in cui batte i rigori resta discutibile, ma dopo la parata di Johnstone riprende il pallone e segna il gol decisivo. Dal dischetto è sempre una sentenza, o quasi. Anche se questa sera deve ringraziare il direttore di gara, che giustamente fa ribattere il tiro dagli 11 metri.

Rashford 5,5 - Una sola occasione in tutto il match, non sfruttata. L’unica palla gol gli capita nella ripresa, ma Johnstone è in serata e il giovane inglese si fa ipnotizzare. (Dal 79’ Van de Beek 6 - Entra bene in campo, riesce a gestire i palloni pesanti nel finale di gara).

Martial 5 - Partita da matita rossa. È pur vero che il portiere avversario prende praticamente di tutto, ma almeno un gol - dopo tre occasioni nitide - bisogna farlo. Soprattutto se giochi nel Manchester United.

WBA
Johnstone 7 - Il migliore in campo. Si esalta dopo pochi minuti su Martial, da quel momento in poi prende di tutto. Para anche un rigore, ma sbaglia il tempo e stacca entrambi i piedi dalla linea. Per il resto della sfida gli arriva qualunque cosa, lui si tira su le maniche e respinge tutto.

Furlong 6 - Della linea difensiva è quello che soffre di più nei primi minuti, ma col passare dei minuti acquista maggiore fiducia e recupera un buon quantitativo di palloni. Il fallo di mano in area decide il match e macchia una prestazione più che sufficiente.

Ajayi 5,5 - Bene sui palloni alti, anche se in un paio di imbucate non riesce a chiudere tempestivamente la giocata. Uno dei meno brillanti della linea difensiva.

Bartley 6 - Al posto giusto in ogni occasione. Poche sbavature, su Martial c’è sempre: il francese infatti non trova spazi durante tutto l’arco del match. Su un calcio d'angolo va vicino al gol del vantaggio.

Ivanovic 6 - L’esperienza c’è e non si discute, si sacrifica come tutta la squadra. Sfiora anche la rete in una situazione di calcio piazzato, ma non trova lo specchio della porta. (Dall’80’ Krovinovic s.v.).

Townsend 6,5 - Sulla corsia mancina è un pericolo costante. Attacca tantissimo, quando può dà una mano anche alla difesa. Non si ferma praticamente mai.

Pereira 6 - Non ci sono molte occasioni per vederlo all'opera nella ripresa, ma nel complesso gioca una gara di sacrificio. Gran giocata ad innescare Grant: tunnel e via, con un'imbucata praticamente perfetta.

Sawyers 6 - In mezzo al campo si sacrifica e recupera diversi palloni importanti, ma manca in inserimento. Con un pizzico di lucidità in più avrebbe potuto creare maggiori pericoli.

Gallagher 5 - Nel primo tempo rischia il giallo per simulazione dopo una caduta in area di rigore. Si vede pochissimo, corre a vuoto: deve aumentare il ritmo se vuole fare la differenza.

Diangana 6 - Nulla da obiettare per quanto riguarda la fase difensiva, ma quando trova spazi davanti a sé fa moltissima fatica. Deve migliorare anche dal punto di vista dei tempi, ma nel complesso aiuta i suoi in ogni momento della gara. (Dal 62’ Robson-Kanu 5,5 - Gira spesso a vuoto, non dà mai l'appoggio ai centrocampisti).

Grant 5,5 - Nel primo tempo spreca una buona occasione, soltanto una deviazione gli nega la gioia del gol. Dopo la rete dello United si eclissa tra i due centrali dello United. (Dal 62’ Robinson 6 - Pronti, via ed è subito pericoloso: traversa colpita e tanti brividi sulla schiena dei Red Devils. Ma questa giocata resta l'unica della sua partita).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000