HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Calcio femminile

Bonansea: "Nuove regole e Mondiali hanno migliorato il calcio femminile"

06.12.2018 22:56 di Tommaso Maschio   articolo letto 1343 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’attaccante della Juventus femminile Barbara Bonansea ha parlato della propria carriera da calciatrice e di come sta cambiando il movimento ai microfoni di mypassionfit.com: “Ho iniziato quando avevo tre o quattro anni con mio fratello e mio papà, poi ho iniziato a giocare con i bambini e a lungo sono stata l’unica femmina della squadra. Fino alla seconda media ho giocato a Bricherasio e poi mi sono trasferita al Torino in una società totalmente femminile. Dopo otto anni lì sono stata chiamata al Brescia dove sono rimasta per altri cinque anni e proprio questo passaggio ha determinato la mia consapevolezza di poter seguire la mia passione e che questa poteva diventare il mio lavoro. - continua Bonansea – Il progresso del nostro movimento è iniziato tre anni fa con le nuove norme che obbligano i club professionistici ad avere anche una sezione femminile, poi la qualificazione dell’Italia ai Mondiali è stata determinante a dare nuovo slancio e ora le cose stanno sempre migliorando e l’interesse nei nostri confronti cresce. Ora ci riconoscono anche per strada anche se devo dire che non sono tanto abituata e mi imbarazzo più io di chi si avvicina per chiedere una foto o un autografo. Mondiali? Mi vengono in mente tante avversarie pericolose, ma una su tutte è la Nazionale statunitense, un Paese dove il calcio femminile è lo sport in assoluto più praticato. Ci sono milioni di tesserate e davvero grandi professioniste”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

De Laurentiis: "Noi fuori dalla Champions? Non cambierebbe nulla" Aurelio De Laurentiis, a poche ore dalla sfida tra Liverpool e Napoli, ha parlato cosi ai cronisti presenti in occasione del pranzo istituzionale organizzato dalla UEFA al Royal Liver Building: “C'è un'atmosfera bellissima in ritiro, è una partita molto importante. La Champions è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->