HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Calcio femminile

Calcio donne, Gravina: "Parità salariale appena ci saranno le condizioni"

07.06.2019 16:23 di Tommaso Maschio   articolo letto 5036 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina intervistato da Il Messaggero ha parlato dello stato del calcio femminile in Italia e delle prossime mosse per farlo crescere ancor di più: “È bello vedere dove sono arrivare le nostre ragazze con quello che negli ultimi sei mesi abbiamo cercato di costruire a livello di brand. Siamo partiti con qualche lacuna, ma abbiamo cercato di colmarla. Professionismo? Deve esserci una condivisione d’intenti con chi ha le responsabilità politiche, serve un riconoscimento per il calcio femminile che al momento è dilettantismo e chi non lo capisce commette un errore di valutazione. L’Italia attuerà la parificazione dei salari non appena ci saranno le condizioni per riconoscerle con il giusto status. - conclude Gravina - Raddoppiare ora il costo del lavoro vuol dire interrompere il progetto di crescita. Serve pazienza, non si può non capire quali siano le leggi di mercato, ma c’è stato un salto in avanti e bisogna continuare su questa strada”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Rebic: "Appena saputo del Milan ho accettato, per me è un onore" Intervistato da Milan Tv, il nuovo attaccante rossonero (in prestito dall'Eintracht) Ante Rebic ha parlato del suo trasferimento in rossonero: “Non appena ho sentito che il Milan mi voleva ho chiamato mio padre che mi ha detto di accettare ovviamente perché è uno dei migliori club...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510