HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Calcio femminile

Calcio femminile, lascia l'icona O'Reilly: 3 Ori Olimpici e un Mondiale

17.04.2019 19:19 di Tommaso Maschio   articolo letto 1583 volte
Calcio femminile, lascia l'icona O'Reilly: 3 Ori Olimpici e un Mondiale

Al termine della stagione di NWSL, il massimo campionato statunitense che ha appena preso il via, la centrocampista Heather O’Reilly appenderà gli scarpini al chiodo. Lo ha annunciato la stessa centrocampista dei North Carolina Courage - con cui punta a vincere nuovamente il campionato nordamericano – attraverso il proprio profilo Instagram: “Il giorno prima dell’inizio della stagione 2019 vorrei condividere con voi che questa sarà la mia ultima stagione da calciatrice professionista. È stata una carriera lunga e bella, negli ultimi 17 anni ho gareggiato a livelli altissimi, ho giocato contro le migliori calciatrici al mondo e vinto tanti trofei sia con i club sia con la Nazionale USA. - si legge nel lungo post – Il mio serbatoio non è ancora vuoto, non vedo l’ora di aiutare il North Carolina Courage in questa stagione ad aumentare il livello del calcio femminile negli Stati Uniti e a livello globale. E non vedo l’ora che inizi la mia avventura dall’altra parte del campo con Fox per seguire la Coppa del Mondo femminile”.

Lascia così une delle icone del calcio femminile capace di vincere con la Nazionale USA, con cui ha esordito a 17 anni nel 2002, ben tre ori Olimpici (2004, 2008, 2012) e un Mondiale nel 2015. Con 231 partite con la maglia a stelle e strisce – lasciata nel 2016 – O’Reilly è inoltre l’ottava calciatrice più presente nella storia degli USA.

Visualizza questo post su Instagram

On the day before the start of the 2019 NWSL season, I would like to share that this is going to be my last season as a professional player! It’s been a long and beautiful ride. For the last 17 years I have competed at the elite level, beginning as a teenager on the USWNT. I’ve played with and against the best players on the planet, and have won many trophies along the way with UNC, the U.S. Women’s National Team, and various professional teams. My tank is not empty yet. I am looking forward to helping the North Carolina Courage this season continue to raise the level for women’s football in the U.S. and globally. I am also looking forward to my work this summer on the other side of the lines with Fox at the FIFA Women’s World Cup as a studio analyst, and am grateful for the opportunity to do so this year. I’m very excited to give back to this beautiful game in different ways going forward. There will be time for more sentiments at the end of the season! Until then, my teammates and I are ready to go to work. See you at the stadium! HAO

Un post condiviso da heatheroreilly (@heatheroreilly) in data:

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

La Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale Juventus batte Bologna 2-1: a segno Cristiano Ronaldo e Danilo nel primo tempo. Decide, ancora, Pjanic. La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510