HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Calcio femminile

Cyprus Cup, Italia sotto contro la Corea del Nord al 45°: 2-1

06.03.2019 17:56 di Tommaso Maschio   articolo letto 4168 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il ct Bertolini cambia ancora per questa finalissima: in porta va Marchitelli, difesa a quattro con Guagni e Bartoli terzini e la coppia Gama-Salvai in mezzo. A centrocampo Cernoia e Galli sono le mezzali che affiancano la regista Giugliano, mentre in avanti Mauro, Girelli e Bonansea formano il tridente.

Dopo un inizio positivo della Corea del Nord è l’Italia a prendere in mano il pallino del gioco andando vicina al gol con Girelli prima e Galli poi. Le asiatiche si difendono bene, lasciando pochi spazi alle azzurre che però al 18° sbloccano la gara: Assist perfetto di Giugliano che in mezzo a tre avversarie vede il movimento di Girelli e la serve in profondità. La numero 10 fa rimbalzare il pallone una volta e poi di controbalzo in diagonale batte Yong-Sun per il vantaggio azzurro. Dopo il vantaggio la Corea del Nord cambia due giocatrici e passa al 4-4-2 ma inizialmente i cambi non danno i frutti sperati con l’Italia che sfiora il raddoppio cogliendo una traversa con Mauro. Verso la mezzora però le asiatiche iniziano a crescere e rendersi pericolose in avanti: al 36° Marchitelli salva in uscita su Yun-Mi concedendo il corner e sugli sviluppi dello stesso è proprio la bomber nordcoreana ad approfittare di una disattenzione delle nostre per battere a rete e trovare il pari mandando il pallone sotto le gambe di Marchitelli. Sei minuti dopo la Corea del Nord resta però in 10 per il secondo giallo rimediato dal capitano Nam-Hui, ma questo non spegne gli ardori della squadra asiatica che trova il raddoppio ancora su azione d’angolo e approfittando di un’altra disattenzione delle azzurre. Questa volta è Hyo-Sim da due passi a fissare il risultato sul 2-1 per la Corea del Nord al termine del primo tempo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

TOP 100 TMW - Come il buon vino: re nell'anno di CR7. Quagliarella primo Oggi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com fra coloro che abbiano disputato almeno 15 partite. Il miglior giocatore della Serie A? Facile, quello che ha segnato più di tutti. 1 - Fabio Quagliarella...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510