HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Calcio femminile

Il punto sulla A femminile - Juve sempre al comando. Grazie a Bonansea

05.02.2019 08:00 di Tommaso Maschio   articolo letto 5730 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Non accenna a rallentare la corsa a tre per lo Scudetto e il posto Champions fra Juventus, Milan e Fiorentina, con quest’ultime che scenderanno in campo nel pomeriggio per ripetere la gara contro il Pink Bari falsata da un errore arbitrale che ha annullato il 6-2 finale per le viola. La vittoria di maggior prestigio dell’ultimo turno è certamente quella colta dalle ragazze di Rita Guarino che battono una Roma in grande forma nell’ultimo periodo grazie a un gol di Barbara Bonansea dopo poco più di un’ora di gioco. Tre punti che permettono alle bianconere di salire a quota 40 mantenendo sul secondo posto un rassicurante +4 (che potrebbe diventare +3 se la Fiorentina dovesse vincere oggi pomeriggio). Il Milan non molla però la presa e batte in trasferta il Tavagnacco chiudendo in poco più di un’ora la pratica: apre nel primo tempo un gol della brasiliana Thaisa, raddoppia a inizio ripresa una Valentina Bergamaschi ormai pienamente recuperata dall’infortunio, e chiude la solita Daniela Sabatino su rigore prima che Ferin provi a riaprire i giochi, senza fortuna, per le friulane al 76°. Una vittoria che non porta, sorprendentemente, la firma del capocannoniere Valentina Giacinti che si è presa una giornata di riposo senza che la squadra ne risentisse, un segno di grande forza da parte delle rossonere che continuano così a cullare sogni scudetto. Vittoria importante anche per la Fiorentina che piega il ChievoVerona Valpo grazie a una doppietta inaspettata come quella firmata dal terzino Davina Philtjens nella ripresa.

Alle spalle del terzetto torna alla vittoria la Florentia, su un campo ai limiti della praticabilità per cui la società toscana si è scusata tornando a chiedere a gran voce un campo degno della Serie A al comune di Firenze. Le biancorosse vanno sotto contro l’Orobica, gol di Merli al 22°, ma rimontano già nel primo tempo grazie alle reti di Vicchiarello e del difensore centrale Filangeri. Nella ripresa arriva poi il sigillo della bomber Deborah Salvatori Rinaldi che chiude i conti sul 3-1. Continua il momento positivo dell’Atalanta Mozzanica che dopo due pari conquista i tre punti in un delicato scontro diretto contro l’Hellas Verona: a decidere la gara una rete dell’acquisto di gennaio Maegan Kelly al secondo centro in due gare. Vittoria che permette alle nerazzurre di raggiungere un Sassuolo fermato dall’allerta meteo.

Nel prossimo turno l’impegno più gravoso toccherà alla Fiorentina, reduce da un tour de force con tre gare in una settimana, impegnata in casa contro il Sassuolo. La Juventus invece farà visita a un’Atalanta Mozzanica in salute, mentre il Milan se la vedrà in casa contro l’Hellas Verona. Di grande interesse anche la sfida fra la Roma e la Florentia che mette in palio il quarto posto in classifica, mentre in zona salvezza saranno due gli scontri diretti: Pink Bari-Tavagnacco e ChievoVerona Valpo-Orobica.

Questi risultati e marcatrici del 15° turno di Serie A femminile:

Florentia-Orobica 3-1 (28° Vicchiarello, 38° Filangeri, 78° Salvatori Rinaldi; 22° Merli)
Sassuolo-Pink Bari rinviata
Tavagnacco-Milan 1-3 (76° Ferin; 22° Thaisa, 49° Bergamaschi, 65° rig. Sabatino)
Fiorentina-ChievoVerona Valpo 2-0 (51°, 72° Philtjens)
Hellas Verona-Atalanta Mozzanica 0-1 (43° Kelly)
Juventus-Roma 1-0 (63° Bonansea)

Classifica: Juventus 40, Milan 36, Fiorentina* 34, Roma 26, Florentia 23, Sassuolo* 19, Atalanta Mozzanica 19, Hellas Verona 16, Tavagnacco 16, ChievoVerona Valpo 10, Pink Bari** 7, Orobica 5
* una gara in meno; ** due gare in meno


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

SPAL-Milan 1-2 al 45'. Uno-due rossonero in 5'. Vicari la riapre Milan in vantaggio a Ferrara dopo i primi 45'. Rossoneri consapevoli che la pressione è tutta sulle spalle di Atalanta e Inter, giocano sciolti senza avere nulla da perdere e in cinque minuti segnano due reti che sembrano già chiudere l'incontro. SUPER KESSIE Protagonista in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510