HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Inter)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Calcio femminile

Il punto sulla A femminile: la Juve tenta la fuga. Milan e Viola non mollano

26.11.2019 07:45 di Tommaso Maschio   articolo letto 3524 volte
Il punto sulla A femminile: la Juve tenta la fuga. Milan e Viola non mollano

La Juventus ridimensiona la Roma e la taglia fuori, salvo clamorose rimonte, dal discorso per i primi due posti dove invece restano in corsa Fiorentina e Milan per una sfida a tre che infiammerà il campionato fino a fine stagione. Dietro invece passo avanti della Pink Bari che lascia sul fondo il duo Tavagnacco-Orobica e cancella lo 0 dalla casella vittorie.

Nel sabato di campionato vincono sia Milan sia Fiorentina mettendo pressione alla Juventus, superata momentaneamente dalle rossonere e agganciata dalle viola. La squadra di Maurizio Ganz in un match molto tirato contro il Sassuolo vince grazie a uno splendido tacco di Sandra Zigic all’ora di gioco. Una vittoria di misura preziosa in cui però pesa ancora l’assenza dal tabellino delle marcatrici del capocannoniere in carica Valentina Giacinti. La Fiorentina risponde presente poco dopo contro un Hellas pallido parente di quello delle prime giornate. La squadra di Cincotta ritrova Ilaria Mauro e l’attaccante si fa subito vedere con una doppietta nella prima mezzora di gara. Ci pensa poi Tatiana Bonetti a chiudere virtualmente il match con un pallonetto in contropiede a inizio ripresa. Le toscane si rilassano troppo e permettono alle venete di rientrare prima con Benedetta Glionna al 64° e poi con Pasini all’80°, deve pensarci il capitano Alice Parisi a chiudere il match trasformando un calcio di rigore a due minuti dalla fine.

La Juventus alla domenica risponde presente e schianta in trasferta una Roma ancora non all’altezza delle campionesse d’Italia: dopo mezzora è Maria Alves a sbloccare la gara con un tiro cross beffardo, poi al 64° l’ormai solita Cristiana Girelli di testa trova il raddoppio. Arrivano poi i gol di Rosucci, gran botta dai 30 metri all’86°, e di Caruso, con la complicità decisiva del portiere giallorosso Caesar.

La Roma resta così ferma a 12 punti e vede avvicinarsi l’Inter. Le nerazzurre vincono in casa del Tavagnacco grazie a Stefania Tarenzi e Gloria Martinelli, uno gol per tempo per ritrovare la vittoria e provare l’assalto alla quarta piazza. Una posizione ambita anche da altre due squadre: Empoli e Florentina San Gimignano. Le due non vanno oltre lo 0-0 nel derby con le neroverdi che sprecano una grande occasione con Melania Martinovic che si fa ipnotizzare dagli undici metri da Rachele Baldi.

In coda il colpo lo piazza la Pink Bari che fa suo lo scontro diretto contro l’Orobica e coglie la prima, preziosissima, vittoria in campionato. Sotto dopo 5 minuti per il gol di Zanoli la squadra pugliese rimonta grazie a una incontenibile Noemi Manno che al 15° si inventa un gol dalla distanza e al 41° segna da vera rapace d’area di rigore. Nella ripresa poi arriva anche l’1-3 a firma Soro.

Nel prossimo turno occhi puntati, sabato sera, sulla sfida diretta fra Juventus e Fiorentina, con le viola che tenteranno di frenare le bianconere e tenere aperto il campionato. Potrebbe approfittarne il Milan, impegnato sul difficile campo della Florentina San Gimignano, mentre l’Inter se la vedrà col Sassuolo in trasferta. Impegno sulla carta facile per la Roma che ospita il Tavagnacco penultimo, mentre per l’Hellas c’è lo scontro diretto con l’Orobica in cui trovare punti per rilanciarsi. Scontro diretto anche a Bitetto dove la Pink Bari proverà a battere l’Empoli e agganciarlo a quota 10 punti.

Giornata 7
Milan-Sassuolo 1-0 (60° Zigic)
Fiorentina-Hellas Verona 4-2 (8°, 35° Mauro, 49° Bonetti, 88° Rig. Parisi; 64° Glionna, 80° Pasini)
Orobica-Pink Bari 1-2 (5° Zanoli; 15°, 41° Manno, 64° Soro)
Tavagnacco-Inter 0-2 (37° Tarenzi, 56° Marinelli)
Roma-Juventus 0-4 (30° Maria Alves, 64° Girelli, 86° Rosucci, 90+2° Caruso)
Empoli-Florentia San Gimignano 0-0

la classifica: Juventus 19, Milan 17, Fiorentina 16, Roma 12, Inter 11, Empoli Ladies 10, Florentia San Gimignano 10, Pink Bari 7, Sassuolo 7, Hellas Verona 5, Tavagnacco 2, Orobica Bergamo 1

Classifica marcatrici: Cristiana Girelli (Juventus) 8, Tatiana Bonetti (Fiorentina) 5, Benedetta Glionna (Hellas Verona) 4, Daniela Sabatino (Sassuolo) 4, Dominka Conc (Milan) 4, Maegan Kelly (Florentia SG) 4, Melania Martinovic (Florentia SG) 4, Cristina Carp (Pink Bari) 3, Gloria Marinelli (Inter) 3, Deborah Salvatori Rinaldi (Milan) 3, Maria Alves (Juventus) 3, Flaminia Simonetti (Empoli) 3

Highlights 7° giornata Serie A Femminile TIMVISION

🎥 Gli highlights della 7⃣° giornata di #SerieAFemminile TIMVISION 👇 Rivivi tutti i gol del weekend 🤩
#CalcioFemminile

Pubblicato da FIGC Calcio Femminile su Lunedì 25 novembre 2019


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Serie A, live dai campi - Genoa, tornano in gruppo Ghiglione e Ankersen Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi delle squadre della nostra Serie A, in vista del quattordicesimo turno di campionato del prossimo weekend. ATALANTA . Atalanta-Hellas Verona (sabato 7 dicembre, 15.00) Squalificati: BOLOGNA Bologna-Milan (domenica...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510