HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Calcio femminile

Ipotesi di candidatura congiunta delle due Coree per i Mondiali 2023

12.03.2019 17:49 di Tommaso Maschio   articolo letto 1591 volte
Ipotesi di candidatura congiunta delle due Coree per i Mondiali 2023

Corea del Nord e Corea del Sud starebbero lavorando a una candidatura congiunta per ospitare la prossima Coppa del Mondo femminile che si terrà nel 2023 in un paese extra-europeo, una candidatura che rappresenterebbe un passo in avanti storico nei rapporti fra i due Paesi della penisola asiatica divisi del 1945. Il presidente della KFA (la Federcalcio Sudcoreana) Chung Mong-gyu ha infatti ottenuto il sostegno del governo sudcoreano per organizzare l’evento e ora attende solo la risposta da parte del suo omologo della DPRK Football Association (la Federcalcio Nordcoreana) per presentare la candidatura ufficiale entro il 18 marzo. Un’ipotesi che trova il parere positivo anche del presidente della FIFA Gianni Infantino che a riguardo ha così commentato: “Fino a poco tempo fa le due Nazioni vivevano una situazione di grande difficoltà. Ho sentito parlare dell’ipotesi di ospitare insieme il Mondiale di calcio femminile del 2023, credo sarebbe incredibile”. Le due Coree entrerebbero così in concorrenza con Giappone, Australia, Sudafrica e Nuova Zeland.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Il punto sulla A femminile - Juve, match dei record (e dello Scudetto) La Juventus si aggiudica, davanti a 39mila spettatori, la sfida Scudetto contro la Fiorentina e si avvia al secondo titolo consecutivo. Le viola invece dovranno lottare fino alla fine contro il Milan per salvare almeno la qualificazione alla prossima Champions League. In coda invece...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510