HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Calcio femminile

Italdonne, oggi sfida alla Georgia. Girelli sempre più fulcro dell'attacco

08.11.2019 08:30 di Tommaso Maschio   articolo letto 3469 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Domani pomeriggio l’Italia femminile tornerà in campo – a Benevento ore 17:30 – per continuare la marcia verso l’Europeo del 2021 che si terrà in Inghilterra. Avversaria quella Georgia, ferma a zero punti, che nella gara d’andata è stata piegata solo da un gol di Cristiana Girelli. Le condizioni in cui si giocò allora sono però molto diverse da quelle attuali visto che ora il campionato di Serie A è già iniziato da oltre un mese e le ragazze azzurre sono sicuramente più in condizione di due mesi fa. La ct Bertolini si aspetta così un’ulteriore passo avanti dopo le sfide contro Malta e Bosnia e magari anche una goleada che ancora non è arrivata e che aiuterebbe a sistemare una differenza reti che al momenti ci vede molto distanti dalla Danimarca (+15 le scandinave, +6 le azzurre) con cui condividiamo il primo posto a punteggio pieno. Una vittoria inoltre potrebbe regalare il primato solitario per qualche giorno visto che la nazionale biancorossa scenderà in campo solo il 12 novembre.

L’Italia si affiderà ancora una volta a Girelli, calciatrice andata in gol nelle quattro gare precedenti e capocannoniere della Serie A con sette reti in cinque gare (a cui si aggiunge la rete in Supercoppa Italiana). Un inizio di stagione favoloso per la numero 10 che solo in Champions League non è riuscita a scrivere il proprio nome nel tabellino. Complice anche l’assenza di Valentina Giacinti, bomber che vive un periodo d’appannamento come da lei stessa dichiarato, Girelli sarà ancor più del solito il fulcro e il riferimento offensivo della nazionale italiana con grande curiosità sul nome di chi la affiancherà tra una delle veterane Stefania Tarenzi e Daniela Sabatino o la new entry Deborah Salvatori Rinaldi, specialista in questa stagione nell’entrare a gara in corso e cambiare con le proprie giocate e i propri gol i destini del Milan. Per il resto è difficile prevedere novità di formazione con Bertolini che si affiderà alle solite note per trovare una vittoria convincente contro una delle avversarie più deboli del girone.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

TMW - Genoa, da Politano a Krmencik e Bozenik: le idee Genoa alla ricerca di un attaccante. Non solo Michael Krmencik del Viktoria Plzen. Il Grifone studia anche altre due alternative visionate anche recentemente. Si tratta di Robert Bozenik, classe 99 dello Zliina e di Adam Buksa, classe 96 del Pogon Szczecin. Si riaccende intanto qualche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510