Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Italia femminile, il CT Bertolini: "Ripartiamo con grande entusiasmo"

Italia femminile, il CT Bertolini: "Ripartiamo con grande entusiasmo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
sabato 12 settembre 2020 22:19Calcio femminile
di Daniel Uccellieri
fonte figc.it

Milena Bertolini, ct della Nazionale femminile italiana, ha parlato in conferenza stampa: "“La fine di settembre è sempre particolare, come lo è per la Nazionale maschile così è anche per noi perché il campionato è all’inizio, il minutaggio nelle gambe è minimo. In più ci ritroviamo dopo sei mesi di inattività. Per quello che ci riguarda, noi vorremmo giocarle tutte e due queste partite, ma abbiamo capito tutti che viviamo in questa precarietà e che bisogna andare avanti giorno dopo giorno. E’ una situazione più grande di noi. Pertanto rimaniamo in attesa di una decisione, ma nel frattempo continuiamo ad allenarci e a lavorare perché, dopo tanto tempo, riprendere il filo del discorso non sarà facile. Ripeto, è una finestra delicata Nessuno deve fare l’errore di sottovalutare queste due squadre. Israele è una squadra molto ostica dal punto di vista fisico e temperamentale, lo scorso anno ci ha messo in difficoltà. Altrettanto la Bosnia: basta pensare che in casa loro la Danimarca è riuscita a vincere con grande difficoltà. Quindi ci aspettano due finali”.

“Le ragazze – continua Bertolini – hanno ripreso come sempre con grande entusiasmo. Indossare la maglia della Nazionale è felicità allo stato puro. La prima impressione che ho avuto è che sono diventate ancora più atlete. Da quando sono arrivata ad oggi si stanno trasformando. In questo periodo hanno lavorato come pazze perché desideravano ricominciare, ma è chiaro che, essendo stato interrotto un lavoro che stavamo portando avanti da tanto tempo, ora dobbiamo ritrovarci sotto tanti punti di vista”.

Per questa doppia sfida, la Commissaria tecnica ha a disposizione 27 calciatrici: prima chiamata in Nazionale maggiore per i difensori di Roma e Sassuolo Tecla Pettenuzzo e Maria Luisa Filangeri, e anche per Lucia Di Guglielmo, Cecilia Prugna ed Elisa Polli, protagoniste insieme a Benedetta Glionna - che ritrova la maglia azzurra due anni e mezzo dopo l’ultima convocazione - del grande inizio di stagione dell’Empoli. Sono tornate invece in gruppo dopo una lunga assenza il portiere Francesca Durante e la centrocampista Flaminia Simonetti. “Quando faccio le convocazioni – sottolinea Bertolini – io guardo cosa mi dice il campionato. Con la Federazione stiamo portando avanti un lavoro per le Under 23, considerato che ci sono tante giovani che stanno crescendo e oggi molte di loro sono titolari in campionato. A prescindere dall’età, chi sta bene viene convocata. Questa volta ho deciso di allargare il gruppo inserendo giovani di prospettiva che si sono già allenate con noi. Le ho chiamate per farle lavorare con il gruppo, a contatto con compagne più grandi, in modo da favorire piano piano un ricambio. La freschezza delle giovani va integrata con l’esperienza delle più anziane”.

Uno sguardo anche al campionato. “Il livello si fa sempre più alto. Mi fa piacere che stanno arrivando anche straniere di alta fascia ed è importante perché fanno maturare le altre. Sta crescendo la fisicità delle squadre, il mio auspicio è che cresca anche la qualità tecnica. In campionato ci sono le solite favorite, Fiorentina, Milan e Juventus, ma ci sono tante squadre che possono metterle in difficoltà. Penso all’Empoli, al Sassuolo, all’Inter che ha speso molto negli acquisti e alla stessa Roma. Insomma, i primi due posti non sono così scontati”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000