HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Calcio femminile

Juve Women, Bacic: "Un sogno vestire la maglia indossata da Del Piero"

11.01.2019 00:55 di Tommaso Maschio   articolo letto 7271 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistata da Atlanticfootball.it il portiere della Juventus Women Doris Bacic ha raccontato il suo sbarco in Italia per vestire la maglia di un suo idolo come Alessandro Del Piero: “La maglia della Juventus è quella più difficile da indossare, dato che si tratta di una delle squadre più grandi al mondo. Devi essere all’altezza e dare il cento per cento. Non che non lo abbia fatto nelle altre squadre in cui ho giocato in precedenza, anzi, ma l’Italia è diversa. Questa estate il mio agente mi ha chiamata dicendomi che la Juventus era interessata a me e questa è stata forse la cosa più emozionante e importante che mi sia successa. Guardavo sempre Del Piero e Trezeguet da piccola e sapere che indosso la maglia che hanno indossato loro è come un sogno che si realizza. - continua la croata – Mandzukic? È una delle persone più rispettate e di valore della federazione croata. Dà sempre il massimo ed è un modello e un esempio per come si allena, gioca e altro ancora. Lo stimo moltissimo. Obiettivi? Sogno di portare a termine il mio primo campionato in Italia con una bella vittoria, poi spero di poter contribuire alla qualificazione della Croazia a un Europeo o a un Mondiale. Prima devo pensare alla Coppa Italia e allo Scudetto, proprio perché son più importanti le vittorie e gli obiettivi della squadra che quelli personali, anche se comunque camminano di pari passi, e spero che riusciremo a raggiungerli insieme".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Siviglia-Lazio 2-0, agli ottavi va chi segna: decisivi Ben Yedder e Sarabia Il Siviglia elimina la Lazio e si qualifica agli ottavi di finale di Europa League. Passa la squadra più forte, passa la squadra che ha meritato di più, passa soprattutto la squadra che segna. Ai biancocelesti resta senza dubbio l'alibi degli infortuni (andata giocata senza Immobile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510