HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Calcio femminile

L'Italia femminile sarà ricevuta al Senato prima della Coppa del Mondo

17.05.2019 00:50 di Tommaso Maschio   articolo letto 3268 volte
Fonte: figc.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Una delegazione guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e formata dalle calciatrici e dallo staff della Nazionale Femminile sarà ricevuta sabato 1° giugno a Palazzo Madama, dove il presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati saluterà la squadra alla vigilia della partenza per il Mondiale. Un incontro carico di significati quello che attende le Azzurre, che domenica 2 giugno raggiungeranno la Francia e domenica 9 giugno (ore 13) a Valenciennes faranno il loro esordio nel torneo con l’Australia per poi affrontare venerdì 14 giugno (ore 18) la Giamaica a Reims e martedì 18 giugno (ore 21) il Brasile ancora a Valenciennes.

Ad annunciare la visita a Palazzo Madama il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati: “Avrò il piacere di dare alla squadra un grande 'in bocca al lupo'. Le donne stanno vincendo uno degli ultimi pregiudizi maschili e, come dice il Ct Bertolini, 'il calcio rinascerà attraverso le donne'".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: Dea a +11, -10 Samp! Juve e Napoli: -2 Classifiche a confronto dopo otto giornate di Serie A. Rispetto alla passata stagione, le prime due dell'ultimo campionato Juventus e Napoli hanno due punti i meno. Situazione opposta per le due squadre milanesi: il Milan ha cinque punti in meno, l'Inter cinque punti in più. Nonostante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510