HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Calcio femminile

Le pagelle della Fiorentina Women's - Difesa statica, bene Bonetti

28.04.2019 14:40 di Tommaso Maschio   articolo letto 2905 volte
Fonte: Dall'inviato al Tardini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ohrstrom 5,5: Partecipa alla dormita della difesa in occasione del gol di Ekroth che fa partire in salita la gara per le viola. Poi è sempre attenta nelle uscite e sbroglia un paio di situazioni pericolose. Su Cernoia non può nulla.

Vigilucci 6: Schierata da terzino fa il suo senza troppe sbavature nonostante nel primo tempo sopratutto la difesa spesso sbandi.

Tortelli 5,5: Ferma sul gol di Ekroth al pari di tutta la difesa. Prova a risollevarsi col passare dei minuti ed è protagonista di qualche buon intervento, ma nulla cancella l'errore iniziale.

Agard 5: Dorme come le compagne in occasione del vantaggio bianconero e poi sbaglia tanti palloni in fase di disimpegno. Meno brillante e attenta del solito.

Philtjens 5: Balla come tutta la difesa viola faticando a chiudere i varchi, specialmente sulle giocate di Girelli. Timida in fase di ripartenza nonostante provi a dare supporto a Guagni. Dal 64° Clelland 6: Cerca di dare peso e vivacità all'attacco, con le in campo arriva anche il gol viola.

Parisi 5: Nel primo tempo soffre molto e fatica a tenere a bada le dirimpettaie bianconere commettendo anche qualche errore di troppo. Meglio nella ripresa, ma non incide come sa fare. dal 80° Catena Sv: Non riesce a incidere nel match.

Breitner 6: Metronomo prezioso spesso si abbassa a ricevere palla e rilanciare l'azione. Non commette grandi errori e prova a far ripartire le sue.

Adami 6,5: Buona gara di sostanza in mezzo al campo. Ci mette fisico e tecnica per provare a rendere dura la vita alle avversarie.

Guagni 6: Schierata in attacco prova a dialogare con le compagne e lanciarsi negli spazi pur avendo meno metri a disposizione del solito. Non molla mai e mette palloni importanti in mezzo, ma non è incisiva come nel corso del campionato.

Mauro 6,5: Lotta e si batte dal primo al novantesimo contro due avversarie di alto livello. Va alla caccia del gol, ma non riesce mai a essere cattiva negli ultimi 20 metri spesso arrivando al tiro con poca potenza.

Bonetti 7:
Un folletto che svaria sul fronte offensivo. Per due volte sbatte contro Giuliani che le fa strozzare l'urlo in gola. Segna di testa, non una sua specialità, nel finale riaprendo la gara anche se serve a poco.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Juve, Pjanic: "Allegri è stato eccezionale nella gestione del gruppo" Il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic è il protagonista dell'evento Randstad all'Allianz Stadium. Il giocatore ha ripercorso i suoi primi passi nel mondo del calcio e spiegato quali sono le attenzioni che un calciatore professionista deve avere nel corso della carriera: Sui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510