HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Calcio femminile

Panchina d’Oro femminile: vince Betty Bavagnoli della Roma

13.05.2019 11:04 di Tommaso Maschio   articolo letto 4600 volte
Panchina d’Oro femminile: vince Betty Bavagnoli della Roma

Attraverso un post su Twitter la Roma ha annunciato che l’allenatrice della squadra femminile giallorossa Elisabetta Bavagnoli ha vinto la Panchina d’Oro per la stagione 2018/19. È un riconoscimento che ricevo io, ma non sarei nessuno se non fossi stata supportata dal lavoro della società, della squadra e dello staff. - ha commentato Bavagnoli a Roma Tv - Lo devo a loro. Lo voglio condividere anche con i tifosi che ci sono stati sempre vicini".

Anche il presidente del club, James Pallotta, ha voluto congratularsi con la sua allenatrice per il successo ottenuto: "Voglio congratularmi con coach Bavagnoli per la vittoria di allenatore dell'anno (Panchina d'Oro, ndr). Betty ha svolto un lavoro notevole alla sua prima stagione alla guida della Roma Femminile e siamo molto orgogliosi di lei, delle giocatrici e dello staff".

Complimenti anche da due rivali come le allenatrici Rita Guarino, della Juventus Women, e Carolina Morace, del Milan femminile. “Grande Betty e meritatissimo premio per una stagione dove la Roma ha sempre espresso un gioco organizzato e divertente. - scrive sui social Morace - Orgogliosa della mia amica e collega!”. “Congratulazioni a Betty per questo prestigioso riconoscimento – le fa eco Guarino - che premia non solo la professionista, ma soprattutto lo spessore umano


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Torino, ora di Mazzarri si discute davvero: i primi spauracchi per la sua panchina Forse parlare di graticola è troppo, ma la morìa di risultati a dispetto delle operazioni condotte in estate da parte del Torino, mette Walter Mazzarri al centro della discussione. Troppe le quattro sconfitte inanellate in un avvio di campionato che, se non deludente, di certo avrebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510