Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Serie A femminile, Juve imbattibile, il Milan è l'antagonista. In coda colpi San Marino e Hellas

Serie A femminile, Juve imbattibile, il Milan è l'antagonista. In coda colpi San Marino e HellasTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 15 dicembre 2020 07:45Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Il 2020 si chiude nel segno della Juventus che conquista il suo decimo successo in dieci gare di campionato chiudendo da imbattuta l’anno solare dove, in Serie A, ha pareggiato una sola volta lo scorso febbraio contro la Florentia San Gimignano. L’antagonista principale delle bianconere è il Milan che vince lo scontro diretto contro il Sassuolo e tiene il passo delle campionesse d’inverno. Continua invece il momento no di Roma e Fiorentina che restano molto attardate dal podio e superate anche dalla rivelazione Empoli. Dietro colpi importanti per Hellas e San Marino che vincono i rispettivi scontri diretti e scavano un solco importante su Pink Bari e Napoli (che nella giornata appena passata ha esonerato Marino chiamando Pistolesi sulla panchina).

Per la Juventus si è trattata dell’ennesima prova di forza al cospetto di una Roma che resta in gara giusto la prima mezzora di gioco: Cristiana Girelli è la mattatrice dell’incontro con una doppietta inframezzata dai gol di Sembrant e della solita Annamaria Serturini. Decisivi i calci piazzati con la Roma che soffre tantissimo le palle inattive di fronte allo strapotere, anche, fisico delle ragazze di Guarino. Nel finale è Hurtig a mettere la ciliegina sulla torta bianconera con il gol del definitivo 4-1. Gara combattuta e vibrante invece fra Milan e Sassuolo con le due squadre che sfiorano in diverse occasioni il gol prima dell’uno-due rossonero: a segno le due amiche Valentina Giacinti e Giorgia Spinelli, sempre più difensore goleador, che in venti minuti regalano tre punti a mister Ganz e rafforzano il proprio ruolo di anti-Juve.

Dietro l’Empoli mantiene la quarta piazza pareggiando in rimonta il derby toscano con la Fiorentina: viola avanti con la prima rete in Italia della statunitense Kim, ma raggiunte poco dopo l’ora di gioco da Benedetta Glionna. Nel finale la squadra di Cincotta manca la vittoria fallendo un rigore con Sabatino, bravissima Cappelletti a parare il tiro dagli undici metri dell’esperta centravanti. Una vittoria per chiudere bene l’anno per la Florentia San Gimignano che batte fra le mura amiche l’Inter e aggancia la Roma a quota 13 punti: decide una rete di Pugnali dopo poco più di 20 minuti.

Vittorie importantissime infine per San Marino ed Hellas. Le Titane nello scontro diretto contro la Pink Bari vanno sotto due volte, doppietta di Helmvall, ma trovano la vittoria grazie all’ingresso del bomber Raffaella Barbieri che segna una tripletta in poco meno di 20 minuti, si porta a casa il pallone del match e fissa il risultato sul 4-2. Ora il San Marino è a +5 dal penultimo posto, una distacco che dopo il terrificante inizio (10-0 contro l’Empoli e 5-0 contro il Milan) in pochi si aspettavano, ma che è assolutamente meritato dalle ragazze di Conte. L’Hellas mette invece in vetrina la Golden Girl Asia Bragonzi che con la sua doppietta permette alle gialloblù di sbancare il campo del Napoli e portarsi a quota 10 in campionato lasciando le partenopee ultime con un solo punto. A nulla vale la rete di Popadinova per le azzurre che a gennaio ripartiranno con un nuovo mister per andare alla caccia dell’impresa salvezza.

10^ Giornata

Juventus-Roma 4-1 (12°, 36° Girelli, 25° Sembrant, 89° Hurtig; 27° Serturini)
Florentia San Gimignano-Inter 1-0 (24° Pugnali)
San Marino Academy-Pink Bari 4-2 (44° Baldini, 64°, 73° rig., 82° rig. Barbieri; 4°, 50° Helmvall)
Milan-Sassuolo 2-0 (56° Giacinti, 76° Spinelli)
Napoli-Hellas Verona 1-2 (30°, 60° rig. Bragonzi, 72° Popadinova)
Empoli-Fiorentina 1-1 (63° Glionna; 48° Kim)

Classifica: Juventus 30, Milan 27, Sassuolo 22, Empoli 17, Inter 14, Fiorentina 14, Roma 13, Florentia San Gimignano 13, Hellas Verona 10, San Marino Academy 8,Pink Bari 3, Napoli 1

Classifica marcatrici: Girelli (Juventus) 11, Giacinti (Milan) 8, Sabatino (Fiorentina) 8, Dubcova (Sassuolo) 7, Pirone (Sassuolo) 6, Bugeja (Sassuolo) 6, Lazaro (Roma) 6, Serturini (Roma) 6, Polli (Empoli) 6

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000