Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmwradio

Orlandi: "Adriana Martin stella per la Lazio. Alia Guagni a Madrid non per soldi"

TMW RADIO - Orlandi: "Adriana Martin stella per la Lazio. Alia Guagni a Madrid non per soldi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 17 luglio 2020 19:58Calcio femminile
di Dimitri Conti

Giulia Orlandi, fresca ex calciatrice ed oggi consulente di calciomercato nell'ambito donne, ha così parlato intervenendo nel corso di Tutto Calcio Femminile, trasmissione in onda su TMW Radio: "Devo dire la verità che rivedere campo e palla che rotola ha portato un impatto forte. Una cosa inaspettata anche per me, era da novembre che non succedeva, con il Covid non ho avuto neanche modo di vedere partite, e mi ha fatto molto effetto".

Lei ha portato Adriana Martin alla Lazio. Ce la racconta, oltre alle due maltesi?
"Adriana è la stella che tutti si aspettano di vedere in campo, per bravura e calibro: è un attaccante che sicuramente farà la differenza, e non solo come giocatrice d'esperienza. Oltre che fisicamente, è brava anche tecnicamente: è quel centravanti che tutti cercano per fare dai 10 ai 20 gol in una stagione. E sarà anche un esempio per le più giovani, per capire cosa è il professionismo e dove si può arrivare. Lei ha fatto la storia dei campionati spagnoli, è stata negli USA e ha giocato nel Chelsea: ha un'esperienza tale da poter incidere. E poi le due nazionali maltesi, Lipman e Cuschieri, una mezzala di spinta brava però anche davanti alla difesa e con un passato in campo internazionale".

Come valuta la scelta di Alia Guagni? Per qualcuno è un campanello d'allarme...
"Parlo a livello umano, e da coetanea perché siamo entrambe classe '87, oltre ad avere tutte e due amore per Firenze e la Fiorentina. Ci sono dei treni che vanno presi: se voleva vivere il professionismo, l'unico modo era andarsene. Non era dovuto a cicli o cose andate male, è una ragazza che ha raggiunto tanto, vincendo con la sua squadra e diventando icona della sua città, e le mancava solamente il professionismo. Chi meglio dell'Atletico Madrid in questo momento può regalarle un'esperienza del genere? Qui non si parla né di soldi né di altro, si deve valutare bene. In Italia si parla di professionismo tra due anni e non sappiamo neanche come sarà, in Spagna c'è già, e da una vita".

Qualcuno può intaccare il predominio della Juve?
"Credo che sarà un campionato ancora più competitivo, e nulla sarà da lasciare al caso. La Juventus aveva una base più solida e riconferme più certe, ma per quelli che sono gli innesti penso sarà così".


Tutto Calcio Femminile con Niccolò Ceccarini. In collegamento Luca Calamai, Mauro Bianchessi e Giulia Orlandi
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000