HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Calcio femminile

UFFICIALE: Chievo Verona, termina il rapporto con il Chievo Valpo

27.06.2019 12:33 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 7840 volte
Fonte: chievoverona.it

L’A.C. ChievoVerona comunica che a partire dall’1 luglio 2019 si concluderà il rapporto tra la società del presidente Luca Campedelli e il ChievoVerona Valpo.

Il ChievoVerona intende esprimere il proprio rammarico per non poter proseguire la collaborazione tra le due società. La retrocessione della scorsa stagione obbliga il ChievoVerona a modificare alcune strategie societarie e per tale motivo non sarà possibile stare vicino al presidente Flora Bonafini, agli staff, alle calciatrici e a tutte le persone che hanno lavorato in questi anni per il Valpo come invece meriterebbero.

Il ChievoVerona ringrazia Flora e tutte le varie componenti del ChievoVerona Valpo per aver lavorato quotidianamente con cuore, passione e immenso spirito di sacrificio onorando la maglia gialloblù partita dopo partita, allenamento dopo allenamento e si complimenta anche per i successi ottenuti in tutti questi anni conquistando promozioni e salvezze, consegnandole per sempre alla storia di questa società.

Il movimento femminile è in fortissima espansione, come lo dimostrano i successi della Nazionale Italiana anche ai Mondiali di Calcio in Francia, e la macchina organizzativa che una società di Serie A deve mettere in moto è diventata troppo competitiva e il ChievoVerona, per rispetto di Flora e di tutte le persone che hanno lavorato affinché questa macchina viaggiasse a ritmi elevati, deve interrompere il percorso fatto insieme.

Il ChievoVerona crede fortemente a questo movimento, e sta lavorando per trovare una soluzione per iniziare una nuova strada nel calcio femminile, ripartendo da nuove sfide stando però attenti a non fare il passo più lungo della gamba ma progredendo per gradi.

A Flora, alle ragazze, ai dirigenti e a tutte le persone che hanno contribuito a rendere grande il ChievoVerona Valpo, un grande in bocca al lupo da parte di tutto il ChievoVerona.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

TMW - Milan, Maldini sotto osservazione: Elliott non felice dell'operato Non c'è un bel clima, al Milan. Perché gli strascichi delle ultime settimane, con l'apice dell'esonero di Marco Giampaolo - all'indomani della vittoria contro il Genoa - e la querelle Spalletti-Pioli, non hanno soddisfatto i vertici di Elliott, tanto da far finire la lente d'ingrandimento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510