VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Italia Anno Zero: chi come ct per il dopo Ventura?
  Luigi Di Biagio
  Antonio Conte
  Carlo Ancelotti
  Roberto Mancini
  Fabio Grosso
  Luciano Spalletti
  Massimiliano Allegri
  Fabio Cannavaro

TMW Mob
Calcio2000

Calcio2000: Adil Rami: "Io volevo solo il Milan e così è stato"

Dal 15 del mese Calcio2000 lo trovi sempre in edicola!
16.08.2014 10:09 di Chiara Biondini   articolo letto 40941 volte
Fonte: Calcio2000 da oggi e domani in edicola -Calcio2000.it
Calcio2000: Adil Rami: "Io volevo solo il Milan e così è stato"

Simpatico e amato dalle signore, eppure il suo soprannome è Shrek. Si cela dietro questa incredibile contraddizione una delle colonne del nuovo Milan: Adil Rami. Il difensore del Milan si è raccontato questo mese in esclusiva per i lettori di Calcio2000. Un racconto simpatico, allegro, ma vero, che va a formare un ritratto del giocatore rossonero, dai suoi esordi fino all'approdo in Italia. Nato a Bastia, in Corsica, da genitori marocchini il numero tredici del Diavolo ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nel Frejus formazione amatoriale dove però veniva impiegato come centrocampista offensivo. A causa dell'infortunio di un compagno il tecnico della piccola formazione della Provenza sposto il giovane Adil in difesa e da lì non si è più mosso. Grazie al nuovo ruolo venne notato dagli osservatori del Lille. Ad avvisarlo fu il suo stesso club: "E pensare che credevo mi volessero tagliare". Da lì l'approdo nel calcio che conta, l'incontro con Rudi Garcia, attuale allenatore della Roma, "davvero bravissimo". Successivamente il salto al Valencia, la rottura con lo stesso club spagnolo e l'interesse del Milan: "Cercava difensore e tutto è andato bene". In quel preciso momento è iniziata l'avventura italiana del colosso franco-marocchino. Un personaggio a 360°, che ama moda, videogame e la "spettacolare" pizza italiana, ma che appena può dedica tutto il suo tempo alla famiglia. Il legame con madre, moglie e sorella è forte e ne è geloso. Con la Serie A, poi, è stato amore a prima vista. Smentisce chi reputa il calcio italiano di scarso livello e non ha avuto paura di ammettere la sorpresa provata di fronte al talento di Ciro Immobile. L'attaccante più temibile, però, è e rimane Zlatan Ibrahimovic: "Non teme i contrasti ed è davvero veloce". Un Rami vero, da imparare a conoscere al meglio. Attraverso le colonne di Calcio2000 che trovi dal 15 in tutti le edicole.

SOLBIATE ARNO - VARESE - 16/07/2015 - CALCIO - AMICHEVOLE ESTIVA - MILAN - RENATE - ADIL RAMI
 
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio2000
Altre notizie
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Udinese, trovata l'intesa con Oddo Secondo quanto riportato da Niccolò Ceccarini via Twitter, l'Udinese ha trovato l'intesa con Massimo Oddo, che sostituirà subito Luigi...
21 novembre 2007, l'Inghilterra fallisce la qualificazione agli Europei Anche l'Inghilterra ha avuto la sua onta durante le qualificazioni a un torneo importante: è successo il 21 novembre 2007 quando gli...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Khedira, super Handanovic. Bonucci 4” Torna l'appuntamento con 'I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena trascorsa: I...
Nesti-Dossier Italia: cosa fare dopo Tavecchio NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Marco Parolo Il giocatore della Lazio e della Nazionale Marco Parolo e la sua bella moglie Caterina Castiglioni fanno coppia fissa da tredici anni...
Fantacalcio, COME CAMBIA FANTACALCISTICAMENTE L'UDINESE Altro cambio in panchina per la serie A, dopo Rastelli, Baroni e Juric, a pagare le conseguenze di un campionato altalenante questa volta è Delneri. Per...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 novembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 21 novembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.