HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Calcio2000

Conti: "La più bella gara con l'Atalanta? La vittoria sul campo del Napoli"

Il nuovo numero di Calcio2000 n.229 è in edicola da oggi!
11.07.2017 13:14 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 12339 volte
Fonte: Il nuovo numero di Calcio2000 n.229 è in edicola da oggi!

Andrea Conti, rivelazione dell’ultimo campionato con la casacca dell’Atalanta, è, senza dubbio alcuno, un giovane con principi veri, reali, autentici. Calcio2000 lo ha incontrato a Bergamo, quella che è diventata la sua città adottiva, che ha lasciato nel mercato estivo recente destinazione Milano, sponda rossonera.

“Chiaramente, se posso sognare, mi piacerebbe vincere, un giorno qualcosa di importante come un Mondiale o la Champions League, anche se sono consapevole che si arriva a questi traguardi solo con il lavoro quotidiano… Spero di giocare in una grande squadra e di essere un punto fermo della Nazionale che verrà…”.

"Se giocherò mai all'estero? In Italia sto bene. Il calcio inglese non mi sembra adatto al mio modo di vedere il calcio. Mi vedo, al massimo, più in un campionato come la Liga, dove c’è più spazio per la tecnica”.

Tanti i giovani che hanno permesso all’Atalanta di volare nella scorsa stagione. Come è stato possibile?
“Difficile rispondere… Sicuramente il fatto che, tra di noi, ci conoscessimo da sempre, ha forse aiutato. Siamo cresciuti insieme, siamo amici da una vita. Forse questo ha aiutato, c’è stata più voglia di sacrificarsi per l’altro. Gasperini? Il suo pregio è sicuramente quello di credere ciecamente nei giocatori che ha a disposizione. Ti dà una grande fiducia, sa come stimolarti. Difetto? Mi metti in difficoltà (ride, ndr). Forse ha volte ti chiede tanto, troppo… Non è facile accontentarlo sempre”.

Di tutte le partite disputate nella lunga cavalcata all’Europa, quale è stata la più bella?
“Ce ne sono state tante… Credo la vittoria sul campo del Napoli (0-2, ndr). Poi se penso che Caldara ha fatto una doppietta (ride, ndr)”.

Andrea Conti,

Intervista Andrea Conti su Calcio2000 n. 229


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Canovi “Che qualcosa non vada mi sembra ovvio...”. Così sul momento della Roma l’agente Dario Canovi. Avvocato, cosa non funziona? “Onestamente non riesco a capirlo”. Monchi ha fallito? “Dipende sempre dalla politica societaria. Se la politica è quella di autofinanziarsi allora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->