HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Calcio2000

De Biasi: "Miglior ricordo in Italia? Il campionato vinto con il Torino"

IL NUMERO 226 DI CALCIO2000 E' in EDICOLA Prossimo numero uscita 10 Marzo Album Calciatori Panini 2016/2017 in omaggio
12.01.2017 11:05 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 8206 volte
Fonte: IL NUMERO 226 DI CALCIO2000 E' in EDICOLA
© foto di Imago/Image Sport

L'ex allenatore tra le tante di Torino e Udinese, Gianni De Biasi , che ha portato come Ct, l'Albania a una storica qualificazione ad Euro 2016, ha ripercorso la sua carriera ai microfoni di Calcio2000.

"A Udine sono stato licenziato dopo tre mesi di lavoro (stagione 2009-2010, ndr). In Italia non si dà tempo all'allenatore e alle prime difficoltà lo si caccia. Quando mi hanno concesso il tempo, i risultati li ho sempre portati. Basta guardare alla storia, i numeri parlano chiaro. A Torino ho perso il conto di quante volte Cairo mi abbia esonerato, ma ogni volta che mi ha richiamato ho sempre raggiunto l'obiettivo e nell'unica volta che non l'ha fatto, il Torino è retrocesso. Non sopportavo più questo modo di fare, per questo quando è arrivata l'offerta dell'Albania ho pensato che potesse essere l'occasione giusta per staccare...”.

"Torino? Sono rimasto affezionatissimo alla piazza. Anche con Cairo, al di là della differenza di vedute in alcune occasioni, ho mantenuto un ottimo rapporto. Sono contento che dopo un periodo di apprendistato il presidente abbia capito che dare continuità al progetto è la cosa fondamentale. Con Ventura l'ha fatto e ha ottenuto risultati, ora spero che continui a farlo anche con Mihajlovic, perché sta facendo un grande lavoro"

Copertina Calcio2000 n.226 © foto di Calcio2000


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Lupo “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->