VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Calcio2000

Empoli, Sarri: " Al secondo anno è arrivata la A: una storia impensabile"

24.12.2014 22.04 di Chiara Biondini   articolo letto 11996 volte
Fonte: Calcio2000 é in edicola
© foto di Federico De Luca

L'allenatore dell'Empoli, Maurizio Sarri ha rilasciato una splendida intervista ai microfoni di Calcio2000, una chiacchierata a tutto tondo quella con il mister, in uno scenario che trasmette un senso di pace e tranquillità assoluta. Pieve di Gropina, nel comune di Loro Ciuffenna, in provincia di Arezzo, è uno degli esempi più belli e significativi dell'architettura romanica in Toscana. Qui, all'inizio degli anni Ottanta, Sarri decise di sposarsi: "Ci piacque la località e anche la chiesa, mia moglie tra l'altro abitava qui vicino, così la scelta fu abbastanza rapida".

Prima di allenare, in che ruolo giocavi?
"Ero un difensore... alla Tonelli, per citare un mio giocatore. Anche se uno dei modelli dell'epoca era Vierchowod, difensore roccioso e implacabile. Marcavo l'attaccante più forte. Cercavo di seguire i consigli dei miei tecnici: fra l'altro tra gli allenatori ho avuto anche il mitico Kurt Hamrin, storico attaccante di Fiorentina, Milan e Juventus. A fine allenamento si metteva a calciare con noi e indirizzava la palla sempre al sette. Ci chiedeva di farlo anche a noi, ma… i nostri piedi erano diversi".

Dopo il Sorrento, ecco l'Empoli. Come si manifestò l'ipotesi di guidare gli azzurri?
"Fu una soluzione che spuntò all'improvviso. Il club voleva ripartire dai giovani. I dirigenti mi avevano seguito molto ai tempi di Pescara e in quel momento probabilmente tirarono fuori nuovamente il mio nome. La fortuna è stata che questa squadra, rigenerata, aveva ed ha buoni valori. Al primo anno abbiamo perso la finale play off, al secondo è arrivata la Serie A: una storia impensabile per me".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio2000
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 maggio 1997, il Vicenza conquista la Coppa Italia in finale contro il Napoli Il 29 maggio 1997 il Vicenza vince la Coppa Italia battendo 3-0 il Napoli nella finale di ritorno (all'andata 1-0 per i partenopei)....
TMW RADIO - I Collovoti: "Pellegri predestinato, Donnarumma non è più lui" TOP TOTTI gli do 10 come il suo numero di maglia, perché penso che sia l'ultimo numero 10 vero in circolazione. Fuoriclasse...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Il Crotone dei miracoli ha la grinta di Gattuso In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, CHI SALTERA' PER SQUALIFICA LA PRIMA DELLA PROSSIMA STAGIONE Ecco i giocatori che salteranno per squalifica la prima giornata della prossima stagione di SerieA 2017/18 FIORENTINA: Chiesa GENOA: Izzo (6...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 29 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.