HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juventus Campione: chi è stato il migliore?
  Dybala
  Higuain
  Buffon
  Chiellini
  Matuidi
  Douglas Costa
  Pjanic
  Khedira
  Alex Sandro
  Asamoah
  Benatia
  Lichtsteiner
  Mandzukic
  Szczesny
  De Sciglio
  Bernardeschi
  Marchisio

Calcio2000

Inter, Melo: "Mancini? Fondamentale per me"

17.02.2016 13:55 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 8428 volte
Fonte: Calcio2000
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il centrocampista dell'Inter, Felipe Melo ha rilasciato una lunga intervista ai microfondi di Calcio2000 parlando della sua stagione in nerazzurro.
"Ho sempre voluto l'Inter e sono contento che il mio desiderio si sia realizzato. Devo dire grazie anche a Mancini che mi ha voluto a tutti i costi".

C'è ancora chi dice che sei troppo cattivo...
"Se ne sono dette tante di falsità su di me. Ad esempio non mi è piaciuto quello che mi hanno messo in bocca riferito al Pipita ("Higuain me lo mangio io", ndr). Non l'ho mai detto. Io ho tanto rispetto di Higuain e mai farei qualcosa per far male appositamente ad un avversario. Come quando hanno detto di Balotelli che lo avrei menato. Io sono amico di Balotelli... Io non sono cattivo, sono determinato a fare di tutto per la mia squadra che è una cosa diversa".

Felipe, ti piace quest'Inter?
"Sì, tanto. Tutti insieme, vogliamo vincere a tutti i costi. Ho giocato in tante squadre e non sempre ho trovato questa mentalità che c'è all'Inter. Sono stato in squadre in cui, anche se perdevi, l'accettavi. Qui all'Inter, invece, conta solo la vittoria".

Hai vinto tanto, mi dici un trofeo al quale sei più legato?
"Vincere lo scudetto in Turchia sul campo del Fenerbahce (stagione 2011/12, ndr) è stata una gioia immensa che non dimenticherò mai. Certo, anche portare a casa la Confederation Cup con la maglia del Brasile mi ha dato tanta felicità. Ora speriamo di vincere qualcosa con l'Inter".

E che dici, ce la può fare l'Inter quest'anno?
"Siamo lì. Quando sono arrivato in Italia la prima volta, non c'era questo equilibrio in vetta. Ora ci sono tante squadre che lottano per vincere, è più bello così".

14/1/2016 - Felipe Melo intervistato per Calcio2000
 
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, De Laurentiis: "Sarri resta? Non lo so, il tempo è scaduto" Il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia al termine dell'ultima gara stagionale: "91 punti, 91 punti, contro forse 90, ma forse anche meno, penso si possa anche dire che lo Scudetto, quello vero, ce lo siamo meritato, quello finto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.