Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juventus, Lichtsteiner: "Champions? Non è un sogno ma un obiettivo"

Juventus, Lichtsteiner: "Champions? Non è un sogno ma un obiettivo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 14 luglio 2016 12:00Calcio2000
di Chiara Biondini
fonte IL NUMERO 223 DI CALCIO2000 E' IN EDICOLA!
IL NUMERO 223 DI CALCIO2000 E' IN EDICOLA!

Calcio2000 ha incontrato il giocatore della Juventus, Stephan Lichtsteiner in occasione di un evento con il suo sponsor personale Carl F. Bucherer, azienda svizzera che produce orologi.

"Arrivare in finale e poi perderla fa male. Anche se ti trovi di fronte una grandissima squadra come il Barcellona. Ci è mancata anche un po' di fortuna, ma il calcio è così, la differenza, soprattutto in Champions, la fanno i particolari. Come si è visto anche quest'anno a Monaco di Baviera, eravamo praticamente qualificati, poi una distrazione e... Sto ancora a rosicà per quella partita, ma da quella gara dobbiamo ricominciare, perché ci ha dato grande consapevolezza".

"Secondo me proprio Monaco ci ha fatto capire che siamo cresciuti, che ormai siamo al livello delle altri rivali d'Europa e che possiamo giocarcela contro chiunque. Nella gara di andata contro il Bayern siamo stati un po' troppo timidi nel primo tempo, ma nel secondo abbiamo reagito con forza e poi, là, abbiamo affrontato i tedeschi a viso aperto, senza paura. Purtroppo non è andata come speravamo, ma l'errore sta a monte, quando a Siviglia abbiamo perso e quella sconfitta ci è costata un sorteggio poco favorevole. Tuttavia, nella doppia sfida contro il Bayern che tutti davano come largamente favorito per la vittoria finale, non abbiamo demeritato. Anzi. Ora la Champions non è più solo un sogno ma un obiettivo".

"Aumentare la qualità di questa Juve non è facile, perché è già un gruppo fortissimo, che ha dimostrato di avere grandi qualità tecniche, morali e caratteriali. Io voglio vincere più di 7 scudetti con la Juve. Allegri? È un tecnico bravissimo, intelligente e molto umano. Da calciatore mi sento realizzato, anche se vincere la Champions...".

© foto di Carl F. Bucherer
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000