HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Calcio2000

Ledesma e i 10 giorni in rossonero: "Forse sbagliai, ma il Milan era il Milan"

Il nuovo numero di Calcio2000 230 è in edicola!
13.09.2017 07:33 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 23848 volte
Fonte: Calcio2000 N. 230 è in edicola
© foto di Federico Gaetano

Classe '82 di Buenos Aires, il centrocampista argentino Cristian Ledesma si è raccontato in un'intervista concessa a Calcio2000, ripercorrendo ciò che è stato: dalle difficoltà di approdare nella Lecce del cuore per via di intricate questioni contrattuali, passando poi per l'esplosione con la maglia della Lazio.

Forse in pochi lo ricorderanno, ma a un certo punto si presentò la possibilità di vestire la maglia del Milan.
"Sì, per una tournée estiva (estate 2004, ndr). In quegli anni il Milan si affidava molto a questo tipo di soluzione. Aveva tanti calciatori in Nazionale, pertanto chiedevano a varie società di concederne alcuni in prestito per queste tournée, magari anche per conoscerli meglio. Ed è quello che accadde con me, anche se probabilmente non avrei dovuto accettare. Ammetto di essere stato un po' ingenuo".

Per quale motivo?

"Mia moglie era in attesa del nostro primo figlio che sarebbe poi nato ad agosto, e quegli impegni iniziarono subito dopo la fine del campionato. Diciamo che non era il momento migliore per partire. Forse sbagliai, ma il Milan era il Milan. Infatti ringrazio chi mi ha scelto, perché lavorare per circa dieci giorni con campioni del calibro di Costacurta, Maldini, Ambrosini, Redondo e Serginho significò molto per me. Indipendentemente dal poco tempo a disposizione”.

Leggi l'intervista completa nel nuovo numero di Calcio2000. Il Numero 230 lo trovi in edicola con la guida completa alla Serie A 2017/2018 con i voti e le rose aggiornate!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Arnór Sigurdsson: il terzo della dinastia La "dinastia" Sigurdsson si è arricchita di un nuovo membro con l'inizio della nuova stagione: dopo gli inizi in Svezia e Islanda, Arnór Sigurdsson si è messo in mostra con la maglia del CSKA Mosca in Russia e a livello internazionale, con la Champions League appena iniziata. Un giovane...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy