HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Calcio2000

Sansone: "Il Villarreal mi offriva tutte le possibilità che volevo"

Intervista completa sul numero 228 di Calcio2000!
12.05.2017 08:28 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 5963 volte
Fonte: IL NUMERO 228 DI CALCIO2000 è in EDICOLA!
© foto di Federico De Luca

L'attaccante del Villarreal, Nicola Sansone, ex giocatore del Sassuolo, in una lunga intervista rilasciata al bimestrale Calcio2000 ha raccontato della sua scelta di lasciare la Serie A.
"Sinceramente non è stato un passo difficile o una scelta complicata, perché nella mia testa c'era sempre l'idea di mettermi alla prova in altri campionati, giocare grandi partite e in grandi squadre. Villarreal mi offriva tutte queste opportunità: solo il pensiero di poter giocare contro squadre come Real e Barcellona era uno stimolo incredibile. Detto questo, a Sassuolo stavo benissimo e ringrazierò sempre tutti, perché l'esperienza è stata formidabile. Ancora adesso seguo con affetto squadra e club e sento i miei ex compagni".

"Di Francesco? È un grandissimo allenatore e in questi anni a Sassuolo lo ha dimostrato. Col club e con l'ambiente si è creato qualcosa di speciale e non sarà facile per lui lasciare tutto questo. Se poi mi chiedi un giudizio tecnico, per me arriverà presto ad allenare una grandissima squadra, perché ha idee e soprattutto ha la capacità di saperle trasmettere ai giocatori in maniera chiara, doti non comuni te lo assicuro".

Per restare al Sassuolo: che mi dici del tuo amico Berardi?
"Un altro fenomeno, uno che per le qualità che ha potrebbe giocare in tutte le più grandi squadre del Mondo ed essere un pilastro della Nazionale. Se ogni tanto non facesse qualche cazzata (testuale, ndr) probabilmente sarebbe già esploso e tutti si sarebbero accorti della sua classe infinita, ma ultimamente ho visto che ha fatto il "bravo". Sono contento per lui, perché è un bravo ragazzo e non si merita l'etichetta che gli è stata appiccicata addosso".

Calcio2000 numero 228 intervista con Nicola Sansone
 
© foto di Calcio2000

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Russia 2018

Primo piano

TMW - Napoli, Jorginho-City: nel week end la firma, i dettagli Jorginho e il Manchester City. Affare ai dettagli per il trasferimento del centrocampista del Napoli in Premier League. Un trasferimento da cinquanta milioni, si discute degli ultimi numeri legati ai bonus da corrispondere al Napoli relativi alla qualificazione in Champions del City,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy