VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Calcio2000

Sporting Lisbona, Piccini: "Credo che l’Italia non sia nel mio futuro"

IL NUMERO 231 DI CALCIO2000 è in EDICOLA!
13.11.2017 15:31 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 3178 volte
Fonte: IL NUMERO 231 DI CALCIO2000 è in EDICOLA!
© foto di Marco Conterio

Calcio2000 per il nuovo numero appena uscito, è andato a Lisbona per raccontare lo Sporting Club de Portugal e la straordinaria avventura di Cristiano Piccini

"Ho lasciato l’Italia per il Betis, una squadra con grande blasone. Era importante per la mia crescita professionale. Sarei potuto restare in Italia ma ho preferito la Spagna ed è stata una grande decisione che, alla fine, mi ha portato allo Sporting…”.

Al Betis ti sei imposto nel tempo…
“Mi sono ambientato subito bene, anche perché parlavo già abbastanza bene lo spagnolo. L’inizio non è stato facile. Troppi infortuni nella prima stagione. Nel secondo anno, dopo 18 partite di fila, mi sono rotto il crociato. Per fortuna, l’anno passato, è andato tutto alla grande e, alla fine, è arrivata la chiamata dello Sporting”.

“Lo Sporting è una bomba… Mi avevano adocchiato già a Pasqua. Sono venuto a vedermi contro il Depor, match in cui ho anche segnato (ride, ndr)... Non ho avuto dubbi, soprattutto perché avrei lavorato con l’allenatore Jesus, uno che sa far crescere i giovani”.

Che tipo è Jorge Jesus?
“Un allenatore importante, un vincente, un perfezionista. Non gli va mai bene niente (ride, ndr). Anche se fai una super partita, ha sempre qualcosa da dirti ma va bene così. È il modo giusto per migliorare. Nella mia scelta di accettare l’offerta dello Sporting ha influito molto il fatto che fosse stato lui a richiedermi”.

E a Lisbona come ti trovi?
“Alla grandissima. Ho avuto la fortuna di vivere, nell’ordine, a Firenze, Siviglia e ora Lisbona. C’è tantissimo da fare e vedere. Qui trovi tutto. Si mangia anche bene anche se, bisogna ammetterlo, la cucina italiana è un’altra cosa (ride, ndr)”.
Insomma, difficile rivederti, almeno a breve giro, in Italia…
“Tornare in Italia? No, per ora. Sto facendo un percorso importante e credo che l’Italia non sia nel mio futuro, almeno nell’immediato. Chiaro, a volte il mio Paese mi manca ma sto portando avanti un mio percorso personale”.

Magari un giorno ti vedremo in Nazionale…
“Chi non ci pensa alla Nazionale? È un obiettivo di qualsiasi giocatore con un pizzico di ambizione. Se capiterà bene, se no me ne farò una ragione”.

Calcio2000 n. 231 intervista a Cristiano Piccini
 
© foto di Calcio2000 n. 231

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio2000
Altre notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Carlo Roberto Casap: qualità in mediana La nuova generazione si annuncia particolarmente fortunata per la Romania, che potrà contare anche sui numeri di Carlo Roberto Casap. Tatticamente Casap è un regista in grado di far viaggiare la palla molto velocemente in profondità, abile nelle verticalizzazioni e nell'assist. Di...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 21^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 18-01-2018  ORE 00:25 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.