HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Calcio2000

Wilson: "Pensavo di andare al Napoli, ma poi fui ceduto alla Lazio.Non la presi bene!"

Calcio2000 lo trovi tutti i mesi dal 15 in edicola
22.05.2015 09:55 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 11999 volte
Fonte: di Lorenzo di Benedetto per Calcio2000
© foto di Federico Gaetano

Wilson, la Lazio, la fascia e il primo scudetto. Un'esperienza all'estero che non ha però interrotto la sua voglia di vivere nella città che lo ha adottato. La bandiera biancoceleste Pino Wilson ha ripercorso la sua carriera in una lunga intervista rilasciata al mensile Calcio2000 di questo mese. Proponiamo un passaggio in cui ci ha raccontato un retroscena di mercato della sua carriera.

"Si fece largo la notizia, veritiera, del mio passaggio al Napoli. Non potevo immaginare niente di meglio per me, visto che avrei giocato in Serie A con la maglia azzurra. Il tempo di fare pochi chilometri in macchina però, che il mio vice Presidente mi telefonò dicendomi che la trattativa con il Napoli era saltata e che ero invece stato ceduto alla Lazio".

Fu contento di ricevere questa telefonata?
"Assolutamente no. Mentre tornavo a casa avevo dentro di me una tristezza incredibile. Mi ero sposato da soli 3 mesi e sapevo che sarebbe stata dura lasciare la mia casa. Arrivai tardi in Serie A, visto che avevo già 23 anni, e la cosa più strana è che ci arrivai con la maglia della Lazio che mi aveva già cercato quando ero appena maggiorenne ma rifiutai proprio per la mia volontà di non voler partire da Napoli. Probabilmente però il destino ha voluto che la mia vera pelle diventasse biancoceleste".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Marroccu “L’esonero di Suazo è stata una scelta sofferta. Su David abbiamo ragionato per tanto tempo, pensavamo fosse l’uomo giusto e anche un allenatore di prospettiva: questo ultimi concetti ovviamente non cambiano dopo l’esonero”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Brescia,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy