Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / catania / Serie C
FOCUS TMW - La Top 11 del Girone C di Serie C: Pavone fenomeno, Gerardi condanna NovellinoTUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Gerardi
© foto di Antonio Ros/Pordenone Calcio
martedì 19 ottobre 2021 07:10Serie C
di Luca Esposito
focus

La Top 11 del Girone C di Serie C: Pavone fenomeno, Gerardi condanna Novellino

E’ andata in archivio la 9^ giornata del Girone C di Serie C. Questi i risultati:
Campobasso-Bari 1-3
Catanzaro-Taranto 3-0
Fidelis Andria-Avellino 1-1
Foggia-Monopoli 1-0
Francavilla-Catania 1-1
Juve Stabia-Picerno 2-3
Monterosi-Paganese 1-0
Turris-Palermo 3-0
Vibonese-Latina 2-0
Potenza-Messina 2-3

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 4-3-3

Mengoni (Vibonese): proprio quando la partita stava per terminare compie un'autentica prodezza dimostrandosi un portiere eccellente. Sul ribaltamento di fronte arriva il 2-0.
Dalvino (Francavilla): classico schema su palla inattiva, con lancio sul secondo palo e sponda per il difensore. Perfetta la scelta di tempo e l'esecuzione.
Terranova (Bari): sfrutta un assist di Botta e sblocca il risultato a Campobasso dopo appena quattro minuti. In difesa è il solito muro.
Vergara (Vibonese): grande partita per un calciatore in costante crescita e che sarà un titolare inamovibile di questa squadra.
Piroli (Monerosi): si trova a fronteggiare elementi di una certa esperienza, se la cava con grinta ma anche qualità.
Rosaia (Catania): un'altra prova molto positiva per il centrocampista etneo, fondamentale nel suonare la carica dopo il momentaneo svantaggio e spesso imprevedibile nell'uno contro uno.
De Francesco (Avellino): il gol su rigore sembrava quello dei tre punti in campo esterno. Non è bastato ma resta l'ottima esecuzione.
Mallamo (Bari): altra prova autorevole di un centrocampista completo, sempre nel vivo del gioco e abile con i suoi inserimenti dalle retrovie.
Pavone (Turris): sette minuti per meritare la palma di migliore in campo, la sua rovesciata è da far vedere e rivedere a livello nazionale. Non contento cerca il bis in pieno recupero ma colpisce il palo.
Gerardi (Picerno): Caldore gli lascia troppo spazio ed è libero di battere il portiere con un perfetto colpo di testa.
Cianci (Catanzaro): ribadisce in rete una corta respinta del portiere del Taranto confermandosi un autentico rapace dell'area di rigore.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000