HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » catania » Serie C
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Spinesi: "Catania resta la più forte, Sottil non era il problema"

05.04.2019 18:07 di Marco Frattino    articolo letto 3593 volte
Spinesi: "Catania resta la più forte, Sottil non era il problema"
© foto di Federico De Luca
Gionatha Spinesi ha vestito la maglia del Catania dal 2005 al 2009 ed è rimasto un tifoso degli etnei. L'attaccante ha quindi analizzato coi colleghi de La Gazzetta dello Sport l'attuale momento vissuto dai rossazzurri: "Il Catania resta la squadra più forte, potenzialmente, dell'intera Serie C. Aveva scelto un allenatore preparato e vincente come Sottil, mio ex compagno di squadra. Il problema non era il tecnico. A Catania - prosegue affondando il colpo - si vive cavalcando la passione della gente. Non si subisce la pressione e questo è un particolare che fa la differenza. I fischi ci sono perché c'è amore per la squadra. Quello che distrugge è l'indifferenza. Se ti fischiano in 20 mila va bene, se vieni allo stadio e non trovi nessuno allora addio sogni di gloria. Chi indossa la maglia rossazzurra - conclude - non può essere solo bravo, deve avere gli attributi".

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Catania

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510