Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / catania / Rassegna stampa
Consiglio Federale e riforma dei campionati: Serie B e C in attesa. L'analisi di TuttosportTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 19 maggio 2020 10:34Rassegna stampa
di Claudia Marrone

Consiglio Federale e riforma dei campionati: Serie B e C in attesa. L'analisi di Tuttosport

Che sarà decretato lo stop della Serie D e dei campionati dilettantistici, appare ormai certo.
Ma quello che emergerà domani dal Consiglio Federale circa i campionati professionistici, è difficile prevederlo. Come riporta infatti Tuttosport, e come già era stato evidenziato da La Gazzetta dello Sport, difficilmente si arriverà al definitivo stop della Serie C e, soprattutto, all'accettazione della proposta avanzata dalla Lega Pro, che ha richiesto il blocco delle retrocessioni in Serie D e il blocco dei ripescaggi dalla medesima categoria. Questo perché, come ribadito dal quotidiano, "impatterebbe su tutte le categorie dalla A alla B fino alla stessa Lega dilettanti. La linea che Gravina darà al consiglio federale è quella del rispetto delle classifiche per stabilire promozioni e retrocessioni: priorità al campo, ma nel caso in cui non si riesca a ripartire si “congeleranno” le classifiche e, nel caso, andrà trovata una soluzione alla quarta promossa dalla C alla B perché la decisione di indicare il Carpi, votata nel consiglio di Lega Pro, ha innescato parecchi malumori".

Questo decreto, poi, consentirà al presidente della FIGC Gabriele Gravina di poter ridisegnare il format dei vari campionati, anche in attesa della possibile revisione della Legge 191, che permetterebbe l'introduzione del semiprofessionismo.
Questo comporterebbe "una C di élite a 20 squadre, una B a 20 e una Serie A ancora a 20. Difficile, infatti, che si riesca a convincere le due Leghe maggiori a scendere a 18 club".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000