Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / catania / Serie C
ESCLUSIVA TMW - Playoff Serie C. L'ex Manfrin: "A livello di gioco, la Reggiana è meglio del Bari"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 21 luglio 2020 18:32Serie C
di Claudia Marrone
esclusiva

Playoff Serie C. L'ex Manfrin: "A livello di gioco, la Reggiana è meglio del Bari"

Il 30 giugno hanno preso il via i playoff di C, giunti ora alla finalissima. Sulle colonne di TuttoMercatoWeb spazio alle voci dei protagonisti e dei grandi ex delle formazioni in lotta per la B
Era il 3 giugno 2018, e la Reggiana si giocava la semifinale playoff in quel di Siena: gara infausta per gli emiliani, che videro poi la società sprofondare in Serie D per l’addio di patron Piazza.
Da allora sembra passato molto tempo, ma solo due anni sono trascorsi, e adesso la nuova società ha un’altra importante occasione per riprender quello che allora sfuggì. Delle sensazioni che si provano alla vigilia della finale playoff contro il Bari, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ne ha parlato Gianni Manfrin, ex granata e protagonista del match di Siena.

Una stagione sicuramente anomala quella vissuta quest’anno. Che Reggiana hai visto?
“La Reggiana ha dimostrato di essere una squadra solida e organizzata, con giocatori di qualità che fanno girare il gioco, quindi ha ottime probabilità di terminare al meglio il percorso iniziato la scorsa estate. Il gruppo è di livello, e anche in città c’è tanta attesa: certo, un po’ di ansia, la Reggiana manca da parecchio in B, ma i giocatori avranno la testa giusta”.

A proposito della B che manca da un po’, quando pesa la gara di Siena nella stagione 2017-2018?
“Alla squadra attuale non pesa, è già storia vecchia, ma a me fa ancora rabbia pensare a quel match, dove non ci sono state scelte eque a livello di direzione di gara: essere usciti così fa male”.

Storia sempre attuale, molti club hanno lamentato arbitraggi a favore del Bari.
“E’ chiaro che certe gara, anche per gli arbitri, danno pressione, ma in C ci sono ottimi direttori di gara, ne manderanno sicuramente uno imparziale e professionale al massimo”.

Quali sono i pericoli della gara a tuo avviso?
“Le palle inattive sono la maggior insidia, in gare così delicate capita spesso che siano calci d’angolo o punizioni a decidere le sorti del tutto. Ovviamente il Bari ha anche dei giocatori importanti, a livello di singoli, ma a livello di gioco credo sia superiore la Reggiana”.

Si giocherà a Reggio Emilia, ma senza tifosi: vantaggio per gli emiliani?
“Giocare in casa è sempre un vantaggio, ma chiaramente con i tifosi lo sarebbe stato ancora di più. A ogni modo la Reggiana ha meritato di disputare questa gara importante in casa, ha disputato un campionato di altissimo livello”.

Cosa extra. Scaduto il tuo contratto con la Virtus Verona, cosa ti aspetti per il futuro?
“Mi piacerebbe molto tornare a Reggio Emilia, quello si! A ogni modo non vedo l’ora di ricominciare, per quale squadra lo vedremo”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000