HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » catanzaro » Focus
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Catanzaro-Catania 3-0: le pagelle dei giallorossi

18.11.2019 09:28 di Stefano Crisafulli    per catanzarosport24.it   articolo letto 110 volte

DI GENNARO 6 – Viene impegnato per la prima volta al 91° minuto con un tiro da fuori di Llama, per il resto ordinaria amministrazione gestita abbastanza agevolmente.

CELIENTO 7,5 – Migliore in campo il difensore numero 5 delle Aquile al ritorno dal primo minuto dopo l’infortunio. Si spinge sempre in avanti, segna il primo gol per i giallorossi, fa partire l’azione del raddoppio pochi minuti dopo ed è impeccabile in fase di copertura e disimpegno dietro.

MARTINELLI 6,5 – Gestisce con grande esperienza il reparto arretrato giallorosso compiendo degli ottimi interventi che sventano ogni possibile minaccia offensiva degli etnei.

PINNA 6,5 – Prestazione precisa, ordinata e senza alcuna sbavatura per il numero 30 giallorosso.

STATELLA 6 – Buona prova dell’esterno giallorosso che spinge in avanti per tutto il match sulla sua fascia di appartenenza.

TASCONE 7 – Dopo un primo tempo poco brillante, nella seconda frazione di gioco prima serve l’assist a Celiento in occasione dell’1-0, poi, tre minuti dopo, sigla la sua prima rete in giallorosso per il 2-0 che di fatto chiude i conti.

MAITA 6,5 – Detta bene i tempi di gioco in mezzo al campo, servendo con il contagiri i suoi compagni di squadra.

CASOLI 6,5 – Gioca un match di quantità, sempre attento e ordinato, rallentando spesso il gioco della squadra allenata da Lucarelli.

FAVALLI 6,5 – Si muove bene sia in fase difensiva, coprendo bene la sua fascia di competenza, che in quella offensiva, partecipando frequentemente alla manovra.

KANOUTE 6,5 – Nel primo tempo va vicino alla marcatura con un tiro di destro in diagonale parato da Furlan. Serve l’assist a Tascone per il gol del raddoppio giallorosso.

NICASTRO 6,5 – In pieno recupero sigla il gol del definitivo 3-0 quando, dopo il palo preso da Fischnaller, si avventa sulla ribattuta e trova il tap-in vincente.

URSO 6 – Entra a venti minuti scarsi dal termine del match portando qualità e maggiore velocità alla manovra giallorossa.

NICOLETTI, FISCHNALLER e RISOLO s.v. - Entrano a pochi minuti dalla fine della gara senza aver modo di potersi mettere in mostra.

ALL. GRASSADONIA 7 – Quarto risultato utile consecutivo e migliore prova fornita dal suo Catanzaro, con sprazzi di bel gioco e un quasi totale predominio su un avversario di tutto rispetto. “È stata una vittoria meritata - ha detto a fine partita il tecnico -, costruita con equilibrio, la squadra mi è piaciuta soprattutto perché ha affrontato un avversario forte. Ma noi dobbiamo essere bravi a creare una mentalità vincente, di quelle che non cercano alibi o scuse, ma che tracciano una strada più profonda. Siamo solo all’inizio, stiamo diventando gruppo proprio adesso, però il nostro è un percorso a medio-lungo termine. Vogliamo arrivare ai playoff, ma non tanto per disputarli, è questo che chiedo a tutti quanti i calciatori”. E non solo lui…


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Catanzaro

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510