Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / catanzaro / In primo piano
Top & Flop di Teramo - CatanzaroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
giovedì 23 gennaio 2020 11:04In primo piano
di Redazione CatanzaroSport24
per Catanzarosport24.it
fonte tuttoc.com

Top & Flop di Teramo - Catanzaro

Si è chiusa la gara fra Teramo e Catanzaro, giocata al "Bonolis" valida per la 20^ giornata del girone C di terza serie: 1-0 il punteggio finale a favore degli abruzzesi. Con questo risultato la compagine di Bruno Tedino supera anche in classifica l'avversario di giornata portandosi al sesto posto in zona playoff, mentre per i giallorossi quella odierna è stata la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di domenica scorsa al "Ceravolo" contro il Monopoli. In cronaca i padroni di casa schierano il 4-3-1-2 con Bombagi affiancato in attacco dal giovane Birligea, risponde Grassadonia mettendo in campo la sua squadra con il 3-4-2-1. I primi minuti vede il Catanzaro avere un buon approccio, ma quando i biancorossi si assestano in campo prendono rapidamente il comando delle operazioni. al 15' mette "fuoco alle polveri" Santoro con un sinistro da fuori a lato di pochissio alla sinistra di Di Gennaro. Al 28' discesa di Cancellotti a destra a trovare la deviazione aerea di Bombagi con palla sulla traversa. Continua a spingere il Teramo, al 40' dall'ennesimo cross di Cancellotti entrano in rotta di collisione Bombagi e il portiere Di Gennaro, con sfera sul destro di Costa Ferreira che a porta vuota mette a lato. Nella circostanza ha la peggio il portiere Di Gennaro sostituito da Mittica, passa due minuti e il Teramo sblocca la gara, transizione centrale di Ilari a cercare il movimento in verticale di Bombagi che entra in area e da posizione defilata supera con destro potente e angolato il portiere ospite. Nella ripresa Il Catanzaro prova a cambiare il canovaccio della gara, ci mette maggior intensità e determinazione senza però riuscire mai a rendersi pericoloso, anzi nel finale Magnaghi sfiora il raddoppio facendosi ipnotizzare dal portiere avversario. Vediamo i migliori e i peggiori del confronto. 

TOP

Bombagi (Teramo): lotta come un "gladiatore" in mezzo all'area con i difensori avversari, dialoga con i compagni al meglio facendosi trovare sempre nella posizione migliore per poter far male. Colpisce una clamorosa traversa e concretizza al meglio un bel suggerimento di Ilari, nella ripresa stremato viene sostituito. ATTACCANTE DI RAZZA

Casoli (Catanzaro): cambia marcia nella ripresa dando sostanza e quantià alla manovra offensiva dei giallorossi, cerca spesso il dialogo con Giannone, le sue sgroppate creano qualche crepa nella retroguardia del Teramo, obbligato a coprirsi nella seconda parte del confronto. Suo l'unico tiro in porta. VOLITIVO

FLOP

Nessuno del Teramo: prestazione di sostanza della formazione abruzzese, capace di mettere in campo aggressività unita a buone trame di gioco nel primo tempo, poi in maniera camaleontica si abbassa nella ripresa chiudendo tutte le linee di passaggio avversarie non dando mai segnali di sofferenza. MATURI

l'attacco del Catanzaro: prestazione opaca di tutta la squadra calabrese, ma la fase offensiva ha mostrato è stata decisamente lacunosa. Nella seconda parte della gara abbiamo visto molto possesso palla, Grassadonia ha cambiato gli interpreti ma è stata una pressione sterile ed inconcludenti. RIMANDATO

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000