HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Champions League
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Ronaldo: "La Champions non è un'ossessione. I soldi non fanno grandi squadre"

21.08.2019 15:07 di Stefano Pontoni    per eurochampions.it   articolo letto 113 volte
Ronaldo: "La Champions non è un'ossessione. I soldi non fanno grandi squadre"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dal Real Madrid alla Juve, quella fatta l'anno scorso da Cristiano Ronaldo fu una scelta dettata dalla ricerca di nuovi stimoli: "Ho vissuto a Madrid per nove anni, il 60% della mia carriera. Ma volevo una sfida diversa e sono molto felice di essere alla Juve". Lasciare Madrid è stato ancora piuù complicato per il figlio Cristianinho "perché lì aveva i suoi amici ma lo preparavo da mesi. Capiva che c'era la possibilità che il padre lasciasse il Real, non ci credeva ma sapeva che poteva succedere. Sono una persona a cui non piace rimanere in una comfort-zone e Madrid lo era abbastanza. Volevo una nuova sfida". Il portoghese è arrivato a Torino con un obiettivo preciso, aiutare i bianconeri ad alzare la coppa dalle grandi orecchie: "Tutti vogliono vincere la Champions, anche noi, ma non dobbiamo viverla come un'ossessione, lasciamo che le cose facciano il loro corso e andiamo passo per passo. E poi bisogna ricordare che i soldi non fanno grandi squadre. Guardate da quanti anni Barcellona, Bayern o Psg non vincono la Champions". 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510