HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Champions League
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

Il Tottenham, dopo l'impresa sfiorata nella scorsa stagione, riparte da Atene

18.09.2019 13:10 di Riccardo Rimondi    per eurochampions.it   articolo letto 56 volte
Il Tottenham, dopo l'impresa sfiorata nella scorsa stagione, riparte da Atene
© foto di Imago/Image Sport

Il Tottenham ritorna in Champions League dopo l'impresa sfiorata nella scorsa stagione:calcio d'inizio fissato per le 18.55, il teatro della sfida sarà il caldissimo Stadio Karaiskakīs, casa dell'Olympiakos Atene, formazione greca inserita insieme agli stessi Spurs, al Bayern Monaco e alla Stella Rossa nel gruppo B dell'edizione 2019/20 della Champions League.

La formazione guidata da Mauricio Pochettino arriva alla sfida del Pireo dopo un inizio di stagione non proprio esaltante: già 7 i punti lasciati per strada nei primi 5 turni di Premier League, da matita rossa in particolare la sconfitta subita in casa contro il Newcastle, un passo falso che una squadra dalle aspettative piuttosto elevate non può proprio permettersi.

Se la lotta per il titolo sembra parzialmente compromessa, alla luce del sontuoso inizio del Liverpool, il Tottenham dovrà comunque mantenere un ritmo il più costante possibile per chiudere dinnanzi a due squadre tra Arsenal, Manchester United e Chelsea, principali rivali alla corsa per il 3°e il 4°posto in campionato. 
Ripetere i fasti della scorsa stagione in Champions League sarà davvero complicato, ma il Tottenham ha quantomeno il dovere di confermarsi, per la terza stagione di fila, tra le prime 16 d'Europa.

L'Olympiakos è giunto alla fase a gironi dopo aver superato nell'ordine, tra qualificazioni e play-off, il Viktoria Plzeň, l'İstanbul Başakşehir (prossimo avversario della Roma in Europa League) e l'FC Krasnodar: buon inizio in Souper Ligka Ellada, la massima serie greca, con 3 successi nelle prime 3 uscite in campionato.
Vera e propria abitué della Champions League, l'Olympiakos proverà ad ottenere già da stasera punti vitali che possano tenerla in corsa per la qualificazione: al momento appare però più probabile una lotta con la Stella Rossa per accaparrarsi quel 3°posto utile a garantirsi il prosieguo del cammino europeo, seppur in Europa League.

Passando alle probabili formazioni, il principale dubbio per il Tottenham è quello legato al trequartista nel 4-2-3-1 di mister Pochettino: Christian Eriksen e Dele Alli si giocano una maglia da titolare alle spalle di Harry Kane, mentre sugli esterni dovrebbero trovare spazio Heung-Min Son e Lucas Moura.
Medesimo schieramento per i padroni di casa, pronti ad affidarsi alle giocate di Mathieu Valbuena e alla vena realizzativa di Youssef El-Arabi, arrivato ad Atene a parametro zero dopo l'esperienza triennale in Qatar, per pungere la retroguardia ospite. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510